Pagamento rette per inserimento in istituto di minori stranieri non accompagnati

Ufficio competente

Office Servizi amministrativi di settore e del servizio sociale dei comuni
Segui il link per conoscere indirizzo, recapiti e orari di apertura

Responsabile del procedimento

Person Romano Gemma - Funzionario amministrativo contabile - Posizione organizzativa - email: gemma.romano@comune.pordenone.it - tel.: 0434392601

Responsabile dell'istruttoria

Descrizione sintetica del procedimento

Il minore straniero trovato sul territorio comunale, non accompagnato e privo di persone adulte di riferimento, in ossequio alla normativa vigente è collocato presso una delle strutture convenzionate con il Comune di Pordenone, rispondente alle necessità e caratteristiche del giovane valutate dall’assistente sociale di riferimento (età, problematiche, ecc.).

Il procedimento amministrativo, attivato su richiesta del servizio sociale, ha lo scopo di identificare con precisione l’entità dell’intervento da parte dell’ente per la copertura  della retta generalmente fino al compimento della maggiore età,  salvo il rimpatrio assistito per il ricongiungimento con la famiglia, ove possibile.

Riferimenti normativi

Legge n. 184/1983 – art. 37, D.Lgs. 286/1998,

Legge 189/2002,

Decreto Legge 92/2008 convertito in Legge n. 125/2008,

Legge 94/2009 artt. 32 c. 1 bis e c. 1 ter e art. 33 comma 2 lett. B, artt. dal n. 400 al n. 403 del c.c. e L.r. 6/2006 e s.m.i.

Termini per l'adozione del provvedimento

30 giorni dalla segnalazione, fatta salva la disponibilità di posti letto presso srtrutture idonee

Potere sostitutivo

A chi rivolgersi in caso di inerzia dell'amministrazione

Person Lisetto Miralda - Dirigente - email: miralda.lisetto@comune.pordenone.it - tel.: 0434392620

Ultimo aggiornamento: 01/03/2017 11:50

Vedi anche

Struttura organizzativa dell'ente

 

Qualità dei servizi
Esito delle indagini svolte sulla soddisfazione degli utenti rispetto ai servizi erogati dal Comune di Pordenone

Risultati dei questionari svolti

I risultati delle indagini sono pubblicati ai sensi del decreto legislativo 33/2013, articolo 35 c. 1 lettera n