Rilascio autorizzazione al funzionamento di strutture residenziali

Ufficio competente

Office Servizi amministrativi di settore e del servizio sociale dei comuni
Segui il link per conoscere indirizzo, recapiti e orari di apertura

Responsabile del procedimento

Person Romano Gemma - Funzionario amministrativo contabile - Posizione organizzativa - email: gemma.romano@comune.pordenone.it - tel.: 0434392601

Responsabile dell'istruttoria

Descrizione sintetica del procedimento

Le strutture di accoglimento residenziale per finalità assistenziali devono essere in possesso di apposita attestazione di idoneità al funzionamento.

Per ottenerla il Legale Rappresentante dell’organismo/istituzione interessata deve presentare apposita domanda al Sindaco del Comune dove la struttura, nuova o ristrutturata, è ubicata.

Il Comune, accertata la sussistenza dei requisiti minimi organizzativi e strutturali previsti dal DPGR n. 83/1990 e s.m.i., rilascia l’attestazione del riconoscimento dell’idoneità al funzionamento ed iscrive la struttura in apposito registro comunale, dandone al tempo stesso  comunicazione all’Amministrazione Regionale.

La Regione Friuli Venezia Giulia non consente ai Comuni il rilascio di attestazioni di idoneità al funzionamento per nuove strutture destinate all’accoglimento residenziale di persone anziane.

Riferimenti normativi

DPGR n. 83/1990/pres e s.m.i.

Documenti da presentare

  • copia documento di identità del legale rappresentante richiedente
  • certificato dell'ASS6 per idoneità sanitaria locali - statuto/atto costitutivo  dell'Ente
  • dichiarazione di conformità in materia di superamento delle  barriere architettoniche
  • certificato di abitabilità o di uso
  • dotazione organica del personale con indicazione delle qualifiche e funzioni
  • numero degli utenti previsti
  • indicazione della sede e dell'ubicazione della struttura
  • planimetria dei locali e degli eventuali spazi verdi annessi con indicazione della destinazione d'uso
  • copia dell'autorizzazione rilasciata dai vigili del fuoco in materia di adempimento delle norme relative alla prevenzione degli incendi ed agli strumenti e mezzi di segnalazione e di estinzione degli stessi
  • regolamento interno di funzionamento
  • indicazione dei mezzi economici destinati allo svolgimento dell'attività
  • codice fiscale del richiedente

Termini per l'adozione del provvedimento

30 giorni dalla presentazione della domanda corredata da tutti i documenti ed informazioni necessari

Potere sostitutivo

A chi rivolgersi in caso di inerzia dell'amministrazione

Person Lisetto Miralda - Dirigente - email: miralda.lisetto@comune.pordenone.it - tel.: 0434392620

Ultimo aggiornamento: 01/03/2017 11:50

Vedi anche

Struttura organizzativa dell'ente

 

Qualità dei servizi
Esito delle indagini svolte sulla soddisfazione degli utenti rispetto ai servizi erogati dal Comune di Pordenone

Risultati dei questionari svolti

I risultati delle indagini sono pubblicati ai sensi del decreto legislativo 33/2013, articolo 35 c. 1 lettera n