Tutela ambientale

Dipende da: Office Valorizzazione e sostenibilità ambientale

Responsabile: Person Brazzafolli Federica - Dirigente - tel.: 0434392500

Personale:

  • Person Ugel Chiara - Funzionario tecnico ambientale - tel.: 0434392527
  • Person Gai Paola - Istruttore tecnico amministrativo - tel.: 0434392225
  • Person Pezzotti Maria - Istruttore ammistrativo contabile - tel.: 0434392525

Indirizzo: Via Bertossi, 9 - Pordenone

Fax: 0434392536

Contatta via email Tutela ambientale

Competenze:

L’unità operativa Tutela ambientale si occupa dell’attività istruttoria su studi, progetti, domande e segnalazioni relativi alla tutela dell’aria, del suolo e del sottosuolo, nonché all’igiene e sanità pubblica per la prevenzione e protezione, in generale, del territorio dagli inquinamenti nei seguenti ambiti:

Aria:

  • tutela qualità dell’aria, in relazione al monitoraggio condotto dall’ARPA FVG attraverso la rete di monitoraggio regionale, alle previsioni sulla qualità dell’aria e al piano di azione comunale per gli episodi acuti di inquinamento atmosferico con le procedure di attivazione in caso di limitazioni al traffico e al riscaldamento domestico. Vedi anche l'apposita sezione dedicata alla qualità dell'aria
  • emissioni in atmosfera, pareri su nuovi impianti o modifiche di impianti che producono emissioni in atmosfera nell’ambito del procedimento autorizzativo provinciale
  • ricevimento segnalazioni (tramite SOL o altri canali) per inquinamento atmosferico (polveri, effluenti gassosi, etc.) e/o inconvenienti igienici riconducibili ad esso

Rifiuti e suolo:

  • ricevimento di segnalazioni (tramite SOL o altri canali) per errati conferimenti di rifiuti in ambito urbano e scorrette modalità di raccolta differenziata delle quali vengono interessati gli A.V.E. (Ausiliari di Vigilanza Ecologica) di GEA S.p.A., la società partecipata del Comune che si occupa del servizio di raccolta rifiuti
  • abbandono di rifiuti, depositi e discariche non autorizzate per gli adempimenti volti alla loro rimozione e al ripristino dello stato dei luoghi
  • collaborazione per la parte procedurale durante le fasi di messa in sicurezza di emergenza di siti inquinati a seguito di sversamenti o altre cause (con il Servizio Idrico del Settore Assetto Territoriale, la Polizia Municipale e gli Enti di controllo ambientale e successivamente per il procedimento del progetto di bonifica coordinato dalla Regione)
  • richieste di verifiche sullo stato di conservazione di coperture in cemento amianto o altri manufatti in cemento amianto
  • pareri su impianti di recupero e/o smaltimento rifiuti nell’ambito del procedimento autorizzativo gestito dalla Provincia ai sensi della normativa nazionale e regionale, nonché adempimenti relativi alle garanzie fidejussorie

Rumore e campi elettromagnetici:

  • tutela dall’inquinamento acustico con la predisposizione delle autorizzazioni in deroga ai limiti di rumore concesse per manifestazioni temporanee e cantieri, verifiche su segnalazioni di inquinamento acustico, collaborazione con la Polizia Municipale per la verifica di quanto previsto in materia di rumore dal Regolamento di igiene, nonché atti propedeutici alla predisposizione del Piano di Classificazione Acustica Comunale di prossima redazione.
  • tutela dall’inquinamento elettromagnetico a seguito di richieste di verifiche sul rispetto dei limiti normativi di esposizione ai campi elettromagnetici nonché predisposizione dell’aggiornamento del Piano Comunale per la Localizzazione degli Impianti di Telefonia Mobile nella forma di regolamento e realizzazione di periodiche campagne di monitoraggio in continuo dei campi elettromagnetici.

Prevenzione, igiene e sanità pubblica:

  • prevenzione di inquinamenti in generale attraverso la classificazione delle industrie insalubri
  • Valutazione di Impatto Ambientale (V.I.A.) e/o assoggettabilità alla V.I.A. nonché procedimenti di A.I.A. (Autorizzazione Integrata Ambientale) con il coordinamento dei pareri dei singoli uffici/settori competenti per altri aspetti ambientali
  • pareri ambientali in generale da rilasciare agli Enti e altri uffici comunali negli aspetti di specifica competenza
  • attività per assicurare l’igiene e la salute dei cittadini e la tutela dell’ambiente attraverso campagne di derattizzazione, disinfestazione da insetti molesti e, in particolare, dalla zanzara tigre
  • informazione alla popolazione su problematiche ambientali presenti nel territorio comunale, sugli adempimenti e obblighi normativi conseguenti e sulla presenza di impianti R.I.R. (rischio di incidente rilevante)
  • altri interventi igienico-sanitari.

Informazione ambientale:

  • raccolta  e aggiornamento delle informazioni ambientali nelle materie di competenza per la resa ad enti ed organismi esterni (ISTAT, Catasto regionale rifiuti presso l’ARPA FVG, Legambiente, etc.);
  • raccolta  e aggiornamento delle informazioni ambientali per la redazione del Rapporto sullo Stato dell’Ambiente nell’ambito del percorso di Agenda 21 locale.

 

L’unità operativa Tutela ambientale cura, inoltre, i rapporti con GEA S.p.A., il gestore dei servizi di raccolta rifiuti solidi urbani e assimilati e di spazzamento stradale:

  • fornendo agli utenti informazioni sulle corrette modalità per la raccolta differenziata, sulle modalità dei servizi offerti da GEA S.p.A. e reindirizzando per specifiche richieste operative i cittadini al Call Center di GEA S.p.A. (800 50 10 77)
  • ricevendo le segnalazioni su disservizi, problematiche, richieste di incrementi di servizi (ricevute tramite SOL o altri canali) che vengono sottoposte a valutazione e successiva proposta/risoluzione in collaborazione con GEA S.p.A.
  • verificando che venga correttamente adempiuto agli obblighi contrattuali di GEA S.p.A. e richiedendo modifiche/implementazioni gestionali e/o operative nell’ambito di quanto già pattuito
  • aggiornando l’applicazione “Riciclabolario” in collaborazione con GEA S.pA. per fornire ai cittadini informazioni sulla corretta modalità di raccolta differenziata

Visita anche la specifica sezione del sito dedicata alla raccolta differenziata dove si possono trovare informazioni su progetti e buone prassi in materia di prevenzione e riduzione della produzione dei rifiuti, relative ad esempio al compostaggio domestico, alla raccolta di oli e grassi alimentari esausti, all'ecocentro, etc.

Orario di apertura:

Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
mattino 10:00 10:00 10:00 10:00 10:00 --:--
12:45 12:45 12:45 12:45 12:45 --:--
pomeriggio 15:30 --:-- --:-- 15:30 --:-- --:--
17:30 --:-- --:-- 17:30 --:-- --:--

Ultimo aggiornamento: 17/01/2017 17:31

Vedi anche

Struttura organizzativa dell'ente

 

Qualità dei servizi
Esito delle indagini svolte sulla soddisfazione degli utenti rispetto ai servizi erogati dal Comune di Pordenone

Risultati dei questionari svolti

I risultati delle indagini sono pubblicati ai sensi del decreto legislativo 33/2013, articolo 35 c. 1 lettera n