Emergenza freddo, info e numeri utili

11/12/2017 - Cosa fare e chi chiamare per affrontare i problemi legati alle basse temperature. Un vademecum da stampare e tenere sempre a portata di mano.

Il Comune di Pordenone - assessorato alle politiche sociali - ha predisposto un vademecum per affrontare e superare l’emergenza freddo rivolto alle persone anziane o in difficoltà. Un servizio attivato in collaborazione con numerose associazioni sociali del territorio.

Le persone che hanno problemi sanitari devono rivolgersi al proprio medico di famiglia, oppure alla guardia medica o al Pronto Soccorso (112).

Per altre richieste di aiuto come trasporto, spesa, farmacia, soccorso alimentare, il Comune attiva un servizio di emergenza nel caso di nevicate o di temperature massime sotto lo zero termico per tre giorni consecutivi rilevate dal Centro Meteorologico Regionale.

Tutti i numeri da contattare sono riportati nel volantino, da stampare e tenere sempre a portata di mano.

» SCARICA IL VOLANTINO (PDF)

Nel vademecum trovate i numeri di Chiesa cristiana evangelica battista, Croce Rossa Italiana, associazione AIFA, associazione AUSER, Carabinieri, Polizia di Stato, Servizi sociali e della Polizia municipale di Pordenone.

Presente inoltre un decalogo con i principali consigli di carattere generale tra cui quello di regolare la temperatura e l'umidità degli ambienti, aerare i locali per evitare il rischio di intossicazione da monossido di carbonio, prestare particolare attenzione ai bambini molto piccoli e alle persone anziane non autosufficienti, controllando la loro temperatura corporea, mantenere contatti frequenti con anziani che vivono soli, segnalare ai servizi sociali la presenza di senzatetto in condizioni di difficoltà.