Domenica modifiche alla viabilità per Maratonina

04/10/2017 - Domenica 8 ottobre 2017 divieti di sosta e limitazioni alla circolazione in diverse vie e piazze della città per la «Maratonina internazionale dei Borghi».
deviazione-cartello-800px.jpg
— deviazione-cartello-800px.jpg

Per la dodicesima edizione della «Maratonina internazionale dei Borghi – Città di Pordenone» in programma per domenica 8 ottobre 2017, il Comando di polizia locale ha disposto divieti e  limitazioni alla viabilità lungo il percorso della competizione.

Partenza alle 9.30 da viale Martelli e arrivo previsto tra le 10.30 e le 12.00 in piazza XX Settembre.

Dalle ore 6.00 alle 12.00 è istituito il divieto di sosta per tutti i veicoli, su tutti e due i lati delle vie e indipendentemente dal possesso di autorizzazioni in deroga in:

piazza XX Settembre, piazzale Ellero, via Cavallotti, via Colonna (nel tratto compreso tra via Vallona e via Nievo), viale Martelli (da piazza XX Settembre all’intersezione con riviera del Pordenone), viale Cossetti (da piazza XX settembre a piazza Risorgimento), piazza Cavour, corso Garibaldi, corso Vittorio Emanuele II, via San Marco e viale Treviso (dall’intersezione con via Dogana all’intersezione con via Gemelli).

Sempre dalle 6.00 alle 12.00 vigerà il divieto di sosta su un lato nelle seguenti vie:

viale Grigoletti (dall’intersezione con via Canova a largo San Giovanni), largo San Giovanni (da viale Grigoletti a via Oberdan), viale Dante (dall’intersezione con viale della Libertà all’intersezione con via Martiri Concordiesi).

Dalle 9.00 fino alle 12.30 divieto di circolazione lungo tutto il percorso, che si snoderà come segue:

viale Martelli (partenza), piazza XX Settembre, piazzale Ellero, via Cavallotti, piazzale Duca d’Aosta, via Colonna, lato destro di via San Valentino e di via Piave, via Carnaro, via General Cantore, via Damiano Chiesa, lato destro di viale della Libertà (tratto da via Damiano Chiesa via Calvi), via Calvi, rotonda via Rive Fontane, via Fonda, viale della Libertà, lato sinistro di viale Dante, viale Martelli, incrocio di Borgomeduna, via San Giuliano, via Mestre, via Nuova di Corva, via Pirandello, via Villanova, via Villanova di Sotto, via Villanova Vecchia, attraversamento di via Nuova di Corva, lato destro di via Segaluzza (fino all’intersezione con via Zanette), via Zanette, attraversamento di corso Lino Zanussi, via Gatti, via Linussio, percorrenza e attraversamento di viale Treviso, via Segaluzza, via della Dogana, lato sinistro di viale Treviso, lato sinistro di via della Grazie (fino all’intersezione con via Pola), lato sinistro di via Pola (fino al semaforo del sottopasso di via Cappuccini), via Cappuccini, via Tessitura, via Cotonificio, attraversamento del parco dei laghetti di Rorai, via Abba, via Maggiore, piazzale San Lorenzo, via Canova, sul lato destro di viale Grigoletti, largo San Giovanni, corso Garibaldi, piazza Cavour, corso Vittorio Emanuele II, piazza e via San Marco, sul lato sinistro della Riviera del Pordenone, viale Martelli e arrivo in piazza XX Settembre.

Dalle 9.00 e fino al passaggio degli atleti sarà istituito il senso unico di marcia

in via San Valentino e in via Piave (tratto tra via Fontane e via Carnaro) con il divieto di accesso all’intersezione con via Fontane e direzione consentita sulla direttrice Cordenons - centro città;

in viale Grigoletti (tratto fra largo San Giovanni e via Canova), con divieto di accesso all’intersezione con via Canova e direzione consentita di marcia centro città - Porcia.

Inoltre a beneficio dei residenti,  frontisti, taxi e dei veicoli N.C.C. da e per l’Hotel Moderno, in via Cossetti sarà consentito il doppio senso di circolazione con l’obbligo di svolta a destra per coloro che si immettono  da piazza dei Domenicani sulla medesima via.

Previste anche deviazioni delle linee urbane ATAP dall 9.00 alle 12.30.