Piazza Risorgimento, sabato e domenica sapori da tutta Italia

12/10/2017 - Sabato 14 e domenica 15 una ventina di stand dal Friuli alla Sicilia

La 33esima edizione di «Incontriamoci a Pordenone» si estende a piazza Risorgimento dove il Comune e i produttori del mercato italiano alimentare (Mia) portano una ventina di stand per assaggiare e acquistare delizie da tutta Italia e dalla tipicità garantita. Operatori alimentari e aziende agricole saranno aperti sabato 14 ottobre dalle 9 del mattino alle 8 di sera e domenica 15 fino alle sette circa.

In piazza i sapori di diverse regioni che si presentano con prodotti dalla qualità artigianale. Veramente tante le specialità per chi ama i peccati di gola. Qualche esempio? L’olio extravergine della Basilicata, i salumi e formaggi toscani, veneti e trentini, i gusti del sud di Calabria e Sicilia, i taralli salentini, la porchetta al forno marchigiana, la liquirizia abruzzese preparata in tutte le varianti.

Spazio anche alle specialità pordenonesi e friulane, dai formaggi di malga alle zucche di stagione. Per completare l’offerta è previsto inoltre l’inserimento di «super commercianti alimentari» con filiera italiana certificata Dop, Igt, Docgt.

Il mercato (qui tutti gli stand e i prodotti) rientra nelle iniziative del Comune per la valorizzazione dell’ex piazza delle Corriere (dove giovedì ha aperto anche il «vagone del gusto» bavarese) e l’idea, per ora solo in fase di valutazione, è che l’evento possa ripetersi a cadenza fissa durante l’anno.

Parole chiave