Pulizie e allestimenti, piazza XX Settembre si prepara al Giro

18/05/2017 - Dalla piazza partirà il Giro sabato 27 maggio. E anche i negozianti hanno cominciato ad addobbare le vetrine a tema.

Continuano le grandi pulizie ordinate dal sindaco Alessandro Ciriani. Dopo la fase uno in corso Vittorio Emanuele II svoltasi tra marzo e aprile, ai primi di maggio è scattata in piazza XX Settembre la fase due, in via di completamento in questi giorni.

Pulite a fondo balaustre e scalinate della biblioteca civica, le parti in marmo della pavimentazione, la scalinata della Casa del mutilato, che ora risplende di bianco, il muretto con le fioriere che delimita la piazza dalla parte opposta della biblioteca. La ditta incaricata, sotto il coordinamento di Gea, sta provvedendo anche a spargere un protettivo sulle parti pulite per fare in modo che lo sporco non si radichi di nuovo in profondità.

«L’obiettivo – ha ribadito Alessandro Ciriani – è una Pordenone più bella e accogliente, non solo spazzata, ma anche lavata e pulita. Vogliamo che la città si presenti al meglio ai residenti e ai visitatori, specie in occasione dei tanti eventi importanti di queste settimane» che culmineranno con la Notte Rosa di venerdì 26 e il Giro d’Italia di sabato 27.

Proprio in vista della tappa ciclistica pordenonese, gli uomini del Comune hanno cominciato a «vestire» piazza XX Settembre da dove i corridori partiranno, sistemando cordoni tricolori e cartelli che richiamano il centenario della Corsa Rosa.

Anche i commercianti stanno facendo la loro parte: sono infatti partiti gli allestimenti a tema nelle vetrine dei negozi del centro. Dopo il Giro, partirà la fase tre delle grandi pulizie che interesserà l’area di corso Garibaldi. In programma anche l’acquisto di un macchinario per ulteriori pulizie nell’area del ring e nei quartieri.