Sicurezza, nuovi mezzi per polizia municipale e steward

14/02/2018 - L'obiettivo è accrescere il controllo di legalità nei quartieri

Il Comune ha potenziato il parco mezzi della polizia municipale con due auto e un furgone, al fine di accrescere l’efficienza operativa sul territorio. Il furgone è attrezzato a ufficio mobile con piani di lavoro per i computer e vani per i materiali operativi.

Novità anche per gli steward urbani istituiti dall’amministrazione comunale per aumentare gli «occhi» di legalità sulla città. Ora si muoveranno in bicicletta in modo da effettuare spostamenti più agevoli nelle aree da presidiare. Le biciclette, adattate all’uopo con un telaio più solido, le gomme antiforatura e le ruote rinforzate, sono state donate dalla ditta Mauro Bandiziol.

I nuovi mezzi sono stati consegnati dall’assessore Emanuele Loperfido e dal comandante Stefano Rossi. «Lo scopo - ha precisato Loperfido - è tenere aggiornato ed efficiente il parco macchine e svolgere un servizio di controllo e di presenza di legalità ancora più capillare in città e nei quartieri. Nel corso del 2018 acquisteremo altre due auto».