Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali
Comune di Pordenone - Sito Web ufficiale
Contatti

Corso Vittorio Emanuele II, 64 33170 Pordenone

tel. 0434 392111

P.I. 00081570939

C.F. 80002150938

Posta Elettronica Certificata comune.pordenone@certgov.fvg.it

Home Pordenone più facile

Tutti i post di luglio 2015

Sui giornali del 28 luglio

29 luglio 2015 – Rassegna stampa


Messaggero Veneto, ed. Pordenone, pag. 16


Annotazioni:

  • Il nuovo Piano regolatore generale non prevede l'ampliamento del centro commerciale Meduna.

Sui giornali del 23 luglio

23 luglio 2015 – Rassegna stampa


Messaggero Veneto, ed. Pordenone, pag. 16

Sui giornali del 22 luglio

22 luglio 2015 – Rassegna stampa


Il Gazzettino, ed. Pordenone, pag. II

Sui giornali del 9 luglio

9 luglio 2015 – Rassegna stampa


Messaggero Veneto, ed. Pordenone, pag. 21


Il Gazzettino, ed. Pordenone, pag. VIII


Il Gazzettino, ed. Pordenone, pag. VIII

Sui giornali dell'8 luglio

8 luglio 2015 – Rassegna stampa


Il Gazzettino, ed. Pordenone, pag. III

Messaggero Veneto, ed. Pordenone, pag. 21

Ecco il Piano regolatore generale adottato

8 luglio 2015 – Cosa trarne

In seguito all'adozione in Consiglio comunale, pubblichiamo la bozza finale degli elaborati del nuovo Piano regolatore e degli emendamenti approvati. I documenti vanno considerati non ufficiali fino a pubblicazione formale sul Bollettino Ufficiale Regionale.

Ricordiamo che in seguito all'adozione sono entrate in vigore le misure di salvaguardia previste dalla normativa regionale (sospensione degli atti che prevedano modifiche non in linea col nuovo Piano). Dopo la pubblicazione sul BUR, il Comune depositerà il Piano per 30 giorni effettivi, durante i quali i cittadini potranno presentare osservazioni e opposizioni.

L’avviso di deposito sarà pubblicato all’Albo pretorio e preciserà le modalità di presentazione. Eventuali osservazioni o proposte presentate prima del deposito non potranno essere prese in considerazione.

 

Nota: I file sono in formato Pdf firmato digitalmente (estensione .pdf.p7m): per aprirli è possibile utilizzare i programmi gratuiti Acrobat Reader o Dike.

 

 

Componente strutturale
(arch. Massimo Giuliani, Dontstop architettura di Michele Brunello e Marco Brega, ing. Emilio Cremona, prof. ing. Gianluigi Sartorio)

  • CS01 Inquadramento intercomunale
  • CS02 Uso del Suolo
  • CS03 Sistema paesaggistico e ambientale
  • CS04a Sistema insediativo
  • CS04b Sistema insediativo - approfondimenti
  • CS04c Sistema insediativo - approfondimenti
  • CS05 Carta dei caratteri identitari, morfologici, ambientali e socioculturali
  • CS06a Tavola delle componenti strutturali e delle invarianti, Il sistema territoriale
  • CS06b Tavola delle componenti strutturali e delle invarianti, Il sistema territoriale - approfondimenti
  • CS07a Tavola della mobilità
  • CS07b Mobilità - approfondimenti
  • CS08a Previsioni urbanistiche: PRGC vigente
  • CS08b Ricognizione pianificazione attuativa
  • CS08c Analisi dei servizi esistenti e previsti dal PRGC vigente alla data 31/12/2014
  • CS09a Servizi eco-sistemici: uso del suolo
  • CS09b Sistema ambientale e del verde periurbano – stato di fatto
  • CS09c Servizi eco-sistemici
  • CS10 Il sistema del commercio
  • CS11 Vincoli
  • CS12 Consumo energetico degli edifici residenziali
  • CS13 Tavola geoenergetica
  • CS14 Infrastrutture energetiche
  • CS14a Infrastrutture energetiche - approfondimenti
  • CS15 Uso del suolo relativo ai Piani Attuativi non realizzati
  • CS16a Scenario 1 – rigenerazione urbana
  • CS16b Scenario 2 – espansione controllata
  • CS16c Scenario 3 – rigenerazione/espansione
  • CS17 Piano struttura area vasta
  • CS18 Piano struttura 1/10.000
  • CS19a Piano struttura 1/5.000 nord
  • CS19b Piano struttura 1/5.000 centro
  • CS19c Piano struttura 1/5.000 sud
  • CS20 Sistema del verde-progetto
  • CS21 Analisi e indicazioni di dettaglio aree agricole
  • CS22 Sistema ecotecnologico, corridoi e fasce di mitigazione
  • CSA1 Relazione di flessibilità

 

Componente operativa
(arch. Massimo Giuliani, Dontstop architettura di Michele Brunello e Marco Brega, ing. Emilio Cremona, prof. ing. Gianluigi Sartorio)
  • CO01a/01b/01c Azzonamento (1:5000)
  • CO01.1/2/3/4/5/6/7/8/9/10/11/12/13/14/15/16/17/18 Azzonamento (1:2000)
  • CO02a Attrezzature per il culto la vita associativa e la cultura
  • CO02b Attrezzature per il verde, lo sport e gli spettacoli
  • CO02c Attrezzature per la sanità e l'assistenza
  • CO02d Attrezzature per l'istruzione
  • CO02e Attrezzature per la viabilità e i parcheggi Attrezzature tecnologiche
  • CO03 Perequazione e compensazione
  • COA1 Norme Tecniche d'Attuazione
  • COA2a Schede normative ambiti assoggettati a pianificazione attuativa B/RU e archeologie industriali
  • COA2b Schede normative ambiti assoggettati a pianificazione attuativa - PAC e C1
  • COA3 Relazione sul fabbisogno abitativo e calcolo della capacità insediativa
  • COA4 Calcolo dello standard di progetto
  • COA5 Relazione generale 

 

Viabilità
(arch. Manchiaro, Ufficio mobilità Comune di Pordenone)

  • Verifica dell'impatto del nuovo Prgc di Pordenone sulla rete stradale di primo livello 

 

Indagine geologica
(dott. geol. Giorgio Contratti)

  • Relazione geologica generale del territorio comunale
  • Norme tecniche di attuazione geologico-idrauliche 
  • Tav. 1 Carta dei punti d'indagine
  • Tav. 2 Carta idrogeologica con elementi di morfologia
  • Tav. 3 Carta geolitologica di superficie
  • Tav. 4 Carta geolitologica del sottosuolo (5m)
  • Tav. 5 Carta della zonazione geologico-tecnica
  • Tav. 6 Carta di sintesi del sottosuolo
  • Tav. 6.1 Sezioni litostratigrafiche A-B-C
  • Tav. 6.2 Sezioni litostratigrafiche D-E-F
  • Tav. 7 Carta di sintesi delle pericolosità ambientali 

 

Studio idraulico
(dott. ing. Matteo Nicolini) 

  • Aggiornamento e integrazione dello studio inerente la sicurezza idraulica del territorio comunale
  • Tav. 1 Tavola d’insieme della sintesi delle sofferenze idrauliche
  • Tav. 2 Tavola di sintesi delle sofferenze idrauliche: Pordenone Nord
  • Tav. 3 Tavola di sintesi delle sofferenze idrauliche: Pordenone Centro
  • Tav. 4 Tavola di sintesi delle sofferenze idrauliche: Pordenone Sud Ovest
  • Tav. 5 Tavola di sintesi delle sofferenze idrauliche: Pordenone Sud – Est
  • Tav. 6 Carta delle zone allagabili per un evento con Tr = 100 anni 

 

Valutazione ambientale strategica
(Gaia Engineering srl)

 

Emendamenti
  • Testo degli emendamenti approvati in Consiglio comunale

Adottato il nuovo Piano regolatore

7 luglio 2015 – Cosa trarne

Il Consiglio comunale ha adottato il nuovo Piano regolatore generale comunale di Pordenone. La votazione - arrivata alle 21.30, al termine di una seduta che si è protratta per oltre 15 ore in due giorni - si è conclusa con 23 voti favorevoli, 9 contrari e 2 astenuti.

Si apre ora la fase di pubblicazione (30 giorni, a far data dalla pubblicazione sul Bollettino Ufficiale regionale), nel corso delle quali i cittadini possono prendere visione degli elaborati e presentare osservazioni e opposizioni. La bozza di Piano adottata viene contestualmente inviata alla Regione, che ha 90 giorni di tempo per comunicare eventuali riserve vincolanti.

Al termine dell'istruttoria, il Piano regolatore tornerà in Consiglio comunale per l'approvazione definitiva.

» Maggiori dettagli sull'iter di approvazione

Prgc, la registrazione del Consiglio comunale

7 luglio 2015 – Cosa trarne

Prima parte: mozioni d'ordine (49:00), inizio presentazione Prg (1:45:33), discorso del sindaco Claudio Pedrotti (1:47:28), discorso dell'assessore Martina Toffolo (1:59:16), relazione geologica di Giorgio Contratti (2:15:15), la relazione idraulica di Matteo Nicolini (2:28:57), lo studio di microzonazione sismica di Matteo Collareda (2:43:19).

 

Seconda parte: introduzione sul Prgc del progettista Michele Brunello (1:40), rassegna di problematiche e soluzioni svolta dai progettisti Marco Tosca e Corrado Tosca (22:50), presentazione della Valutazione ambientale strategica di Chiara Ghirardo e Germana Bodi (1:06:53), conclusioni del progettista e capogruppo Massimo Giuliani (1:26:50), richieste di chiarimenti dei consiglieri (1:49:05), inizio della discussione (3:59:17), intervento del consigliere Riccardo Piccinato, Lega Nord (3:59:55), intervento del consigliere Francesco Giannelli, Forza Italia (4:30:16), intervento del consigliere Francesco Ribetti, Fratelli d'Italia (5:10:56), intervento del consigliere Giovanni Franchin, Il Fiume (5:43:50).

 

Terza parte: interventi dei consiglieri Giovanni Del Ben, Idv/Sel/Lista Del Ben (6:20), Giuseppe Pedicini, Nuova Pordenone (31:35), Mario Bianchini, Il Fiume (1:02:13), Marco Salvador, Il Fiume (1:15:12), Sandro Del Santo, PD (1:36:26), Francesca Cardin, Il Ponte (1:47:19), Bruno Piva, Il Fiume (2:01:52), Franco Dal Mas, Forza Italia (2:06:10), Dario Zanut, Il Fiume (2:36:02), Roberto Freschi, Vivo Pordenone (2:57:32), Walter De Bortoli, Forza Italia (3:24:34), Gregorio Martino, PD (3:49:37), Sonia D'Aniello, Gruppo misto (4:15:40), Andrea Cabibbo, Forza Italia (4:34:58), illustrazione emendamenti (4:54:51), secondi interventi dei consiglieri Marcello Passoni, PD (4:59:49), Francesco Ribetti (5:12:32), la replica dell'assessore Martina Toffolo (5:34:05) e del sindaco Claudio Pedrotti (5:43:40), le dichiarazioni di voto dei consiglieri Francesco Giannelli, Forza Italia (5:48:50), Daniela Giust, PD (5:54:45), Francesco Ribetti, Fratelli d'Italia (5:58:45), Riccardo Piccinato, Lega Nord (6:04:24), Gianantonio Collaoni, Il Fiume (6:06:49), Roberto Freschi, Vivo Pordenone (6:07:43), Giovanni Del Ben, Idv/Sel/Lista Del Ben (6:11:16), votazione finale (6:20:20).

Sui giornali del 7 luglio

7 luglio 2015 – Rassegna stampa


Messaggero Veneto, ed. Pordenone, pag. 16


Messaggero Veneto, ed. Pordenone, pag. 17


Il Gazzettino, ed. Pordenone, pag. V

Prgc, la valutazione ambientale strategica

6 luglio 2015 – Cosa trarne

I professionisti incaricati della Valutazione ambientale strategica, Germana Bodi e Chiara Ghirardo (Gaia Engineering), hanno illustrato al Consiglio comunale, riunito per l'adozione del nuovo Piano regolatore, una sintesi del Rapporto ambientale. Pubblichiamo le slide presentate ai consiglieri.

Come un territorio e la sua comunità possono diventare smart. Un percorso di incontri, di ascolto e di condivisione per l'elaborazione partecipata del nuovo Piano Regolatore Generale Comunale

Cerca nel blog