Posta elettronica certificata e protocollo informatico

Come usare la posta elettronica certificata

Il Comune di Pordenone, in ottemperanza alla normativa vigente, ha avviato, a partire dal 1° gennaio 2004, il servizio di Protocollo Informatico.

Si tratta di un mezzo di comunicazione e di registrazione documentale, che consente una distribuzione più veloce della corrispondenza e permette l’eliminazione di buona parte del materiale cartaceo.

Il Comune si è quindi dotato di firma digitale e di una casella di posta istituzionale certificata, che garantisce l’identificazione e l’originalità del documento e consente l’emissione di una apposita ricevuta di recapito.

Pertanto tutti i documenti soggetti a registrazione possono essere inviati al seguente indirizzo:

comune.pordenone@certgov.fvg.it

La corrispondenza così pervenuta, viene immediatamente protocollata e trasferita via e-mail all’Ufficio competente, senza alcun dispiego di materiale cartaceo.

Per garantire l’originalità della corrispondenza, l’utente deve fornirsi di firma digitale da richiedere agli Enti certificatori.

Si ricorda allo scopo che: “Gli atti, dati e documenti formati dalla Pubblica Amministrazione e dai privati con strumenti informatici e telematici, i contratti stipulati nelle medesime forme, nonché la loro archiviazione e trasmissione con strumenti informatici sono validi e rilevanti a tutti gli effetti di legge” - Legge 15 marzo1997 n° 59 articolo 15.

Per ulterori informazioni contatta l'Ufficio Protocollo

A.U.R.O.R.A.

Amministrazioni Unite per la Redazione degli Oggetti e la Redazione delle Anagrafiche nel protocollo informatico

Progetto A.U.R.O.R.A.

Il Comune di Pordenone partecipa al Progetto AURORA