Sezioni

“Artemisia”

Con Viviana Piccolo, testo e regia di Silvia Lorusso Del Linz. Associazione teatrale culturale "Le Muse Orfane". INGRESSO GRATUITO #EstatePN
  • Quando 01/08/2018 dalle 21:00 alle 21:00
  • Dove Ex Convento di San Francesco - Piazza della Motta, 2 - Pordenone
  • Contatto Associazione Le Muse Orfane
  • Aggiungi l'evento al tuo calendario iCalGoogle Calendar

Il progetto teatrale si basa sulla figura di Artemisia Gentileschi, figlia del pittore Orazio Gentileschi, il cui coraggio e il cui talento ne hanno fatto una delle donne protagoniste della Storia.

Artemisia è la donna che ha subìto il primo processo per stupro (1611) e che ha pagato in prima persona lo scotto di tutto questo. Ha annoverato fra le sue molteplici amicizie anche Galileo Galilei. Artemisia Gentileschi è stata la prima donna ad entrare nell’Accademia di Pittura di Firenze, gestita da Michelangelo il Giovane, nipote di Michelangelo.

La sua forza, la sua passionalità, la sua visione anticipatrice rispetto al tempo in cui è vissuta, ne fanno una delle figure più interessanti della Storia. Le opere della pittrice si possono ammirare agli Uffizi di Firenze, al Museo Capodimonte di Napoli, a Londra.

L’iniziativa nasce dalla collaborazione fra Silvia Lorusso, drammaturga e regista, e Viviana Piccolo, attrice e regista, accomunate dalla passione per questa grande pittrice che ha segnato le pagine della Storia con le sue scelte e con la sua arte.

Approfondimenti

ultima modifica 2018-10-25T11:33:49+02:00
Valuta sito

Valuta questo sito