Sezioni

Urlando Furiosa – Evento concluso

ExConventoLive > Codici Sperimentali
Urlando Furiosa
Con il patrocinio del Comune di Pordenone Con il patrocinio del Comune di Pordenone

Rita Pelusio in URLANDO FURIOSA

Un poema etico

di Domenico Ferrari, Riccardo Piferi, Riccardo Pippa e Rita Pelusio 

regia Riccardo Pippa

Spettacolo di inaugurazione, ingresso libero

 

L’ opera è incentrata sul personaggio di Urlando, un personaggio epico nonché battagliero alter-ego dell’attrice con cui discute dall’interno della sua mente.

Chiaramente ispirato all’Orlando Furioso di Ariosto, che l’ attrice cita ed ammette con ironia di non aver mai letto, lo spettacolo si apre con Urlando accovacciata su un gigantesco chiodo al centro del palco, a simboleggiare un metaforico chiodo fisso. E all’improvviso urla “à la Guerre”, suo grido di battaglia, pronta alle sfide che l’indecisa autrice le farà affrontare.

Da qui parte un dialogo tra Rita e Urlando, che noi comprendiamo solo dalle risposte di quest’ultima, unica voce narrante. Un dialogo intimo, ironico, autocritico a tratti comico e surreale, ma mai banale.
Ma soprattutto sempre attento alla critica sociale e politica.

Una critica che viene prima sussurrata, ma poi cresce sempre più dirompente fino a esplodere, e che non risparmia nessuno: i partiti politici, la ministra Boschi e le sue riforme, gli uomini, l’ attrice stessa, la non “buona scuola”, fino ad ad Israele paragonato ai nazisti.
Il tutto è però alleggerito da un’ atmosfera allegra e un po’ buffa, aiutata dal vestiario e dall’aspetto fanciullesco della protagonista.

Una menzione speciale va inoltre fatta alla regia e al reparto tecnico. Questi ultimi accompagnano i monologhi dell’Urlando con luci stroboscopiche, registrazioni ed audio ad-hoc (geniale la trovata dei 2 microfoni sulle guance, uno per i dialoghi normali l’ altro per gli effetti sonori).

Il risultato è un incredibile one-woman show, della durata di oltre un’ ora, con una protagonista straordinaria che non annoia mai, ma anzi fa riflettere, diverte e commuove.
Urlando Furiosa ci sprona alla lotta contro le mille ingiustizie che affliggono questo mondo; ed alla fine ti senti pronto ad unirti a lei gridando: à la Guerre!

 

pubblicato il 2018/10/11 13:00:00 GMT+2 ultima modifica 2018-11-07T19:10:12+02:00
Valuta sito

Valuta questo sito