Sezioni

Elio. Ci vuole orecchio – Evento concluso

Il Verdi in Pescheria - Estate 2022 #estateApordenone

Lo spettacolo è stato spostato in Sala Grande.

Enzo Janacci è stato uno degli artisti più eccentrici e creativi del nostro Paese e va da sé che Elio lo voglia omaggiare con uno spettacolo che si preannuncia eclettico e colorato: con lui sul palco cinque musicisti che ripercorreranno la carriera del “poetastro”, come amava definirsi Jannacci stesso.

Elio porta in scena il teatro dell’assurdo e i personaggi borderline descritti con grande maestria da Jannacci stesso, una grande fonte d’ispirazione per gli artisti e per il pubblico.

Una serata giocosa e profonda in cui Jannacci sarà protagonista, oltre che con musica e parole, attraverso gli scritti e pensieri dei suoi compagni di vita da Umberto Eco a Dario Fo e Michele Serra.

Elio e il suo spirito surreale e unico, Jannacci e la sua eredità artistica, Milano e le sue tante contraddizioni, tanta buona musica: perché “chi non ride non è una persona seria”.

Elio canta Enzo Iannacci

regia e drammaturgia Giorgio Gallione
arrangiamenti musicali Paolo Silvestri
con
Alberto Tafuri – pianoforte
Martino Malacrida – batteria
Pietro Martinelli – basso e contrabbasso
Sophia Tomelleri – sassofono
Giulio Tullio – trombone

🐟 IL VERDI IN PESCHERIA
Vivacità e gusto nelle serate di musica, danza e jazz a due passi dal Teatro.
Cocktail and more: dalle ore 20.00 area Bar in Piazzetta Pescheria
Scopri di più!

Costo

Intero Under 26**
Biglietto singolo* 22,00€ 15,00€
Abbonamento 3 spettacoli 50,00€ 32,00€

*Posto non numerato

**Le riduzioni sono riservate ai giovani fino a 26 anni di età muniti di documento

pubblicato il 2022/05/05 12:58:00 GMT+2 ultima modifica 2022-07-08T12:01:05+02:00
Valuta sito

Valuta questo sito