Associazioni online

Una penna di trincea – Evento concluso

Conversazione di Marco Aime con Arturo Pérez-Reverte #primaverApordenone

Raccontare la guerra, gli abissi dell’uomo, essere testimone dell’indicibile è un mestiere complicato.
Arturo Pérez-Reverte ha fatto il giornalista spinto dalla curiosità nei confronti della condizione umana ed è poi diventato reporter di guerra, un giornalista che, con varie modalità espressive (siano esse televisione, fotografia, scrittura), attraversa l’umano, si confronta con modi e modelli diversi, incrocia distinti e a volte complementari punti di vista. Ma che cos’è una notizia, tanto più se è relativa a un conflitto, e perché è così importante - ancora oggi nel tempo dell’informazione istantanea - saperla raccontare?

Costo

Prenotazione con biglietto d’ingresso gratuito e posto numerato, disponibile presso:

  • biglietteria del festival da Musicatelli Pordenone
  • online
ultima modifica 2024-03-18T17:59:35+02:00
Valuta sito

Valuta questo sito