Sezioni

Contributi per l’installazione di sistemi di sicurezza nelle abitazioni

19/10/2018 – L'intervento è destinato alle abitazioni dei comuni di Pordenone e Cordenons. Domande entro il 30 novembre.
Contributi per l’installazione di sistemi di sicurezza nelle abitazioni
https://www.comune.pordenone.it/it/comune/comunicazione/comune-informa/notizie/contributi-per-l2019installazione-di-sistemi-di-sicurezza-nelle-abitazioni
Contributi per l’installazione di sistemi di sicurezza nelle abitazioni 768px 431px
L'intervento è destinato alle abitazioni dei comuni di Pordenone e Cordenons. Domande entro il 30 novembre.
Comune di Pordenone
76px 76px
2018-10-24T11:23:13+01:00

È stato pubblicato il bando per la concessione ai cittadini di contributi regionali finalizzati all’installazione di sistemi di sicurezza nelle abitazioni dei comuni di Pordenone e Cordenons.

I fondi possono essere utilizzati per le spese di acquisto, installazione, potenziamento, ampliamento e attivazione degli impianti di sicurezza nelle abitazioni e nelle residenze anagrafiche. Sono ammessi a contributo dispositivi di antifurto, antirapina, antintrusione e i sistemi di videosorveglianza.

» Consulta il bando

Interventi ammessi. Rientrano l’installazione di fotocamere o cineprese collegate con centri di vigilanza privati, impianti di videocitofonia, apparecchi rilevatori di prevenzione antifurto con le centraline, sistemi di allarme, rilevatori di apertura e di effrazione sui serramenti. E ancora porte e persiane blindate o rinforzate, saracinesche e tapparelle metalliche con bloccaggi, porte e finestre con vetri antisfondamento, grate e inferiate su porte o finestre, serrature antieffrazione e spioncini su porte. Sono esclusi gli interventi sulle parti comuni dei condomini.

Importi. L’importo massimo di spesa ammessa a contributo è di 3.000 euro ed è erogabile al 50% per cui non potrà essere superiore a 1.500 euro e inferiore a 500 euro. I cittadini che richiedono il contributo devono produrre documentazioni giustificative che attestano le spese sostenute e che il pagamento degli interventi è avvenuto tra il 1 gennaio e il 30 novembre 2018.

Requisiti. Per essere ammessi al contributo sono richiesti la residenza da almeno cinque anni in via continuativa in un comune del FVG, l’essere proprietari o comproprietari di un immobile nel quale si risiede, esser residenti in uno dei comuni che fanno parte della forma associata ed avere un ISEE familiare valido. La mancanza di questo indicatore non esclude la partecipazione al bando ma prevede l’inserimento della domanda in coda alla graduatoria.

Presentazione domande. Per i residenti nel comune di Pordenone le domande vanno presentate a mano all’URP al piano terra del Municipio, aperto dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17.30. In alternativa possono essere spedite al Comune con raccomandata A/R o inoltrate con posta elettronica all’indirizzo comune.pordenone@certgov.fvg.it. Per i residenti nelcomune di Cordenons la domanda va consegnata a mano all’Ufficio protocollo negli orari e giornate d’ufficio o con raccomandata A/R oppure con posta elettronica certificata.

Ulteriori informazioni. Rivolgersi al Corpo Intercomunale di Polizia Locale Pordenone-Cordenons tel. 0434 392863 0434 392868 dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 12 o via email all’indirizzo

Valuta sito

Valuta questo sito