Sezioni

Coronavirus, info utili e aggiornamenti

06/04/2020 – Ordinanza della Regione in vigore dal 4 al 13 aprile. Guida ai provvedimenti, info, recapiti utili.
Coronavirus, info utili e aggiornamenti
https://www.comune.pordenone.it/it/comune/comunicazione/comune-informa/notizie/coronavirus-info-e-aggiornamenti
Coronavirus, info utili e aggiornamenti 768px 426px
Ordinanza della Regione in vigore dal 4 al 13 aprile. Guida ai provvedimenti, info, recapiti utili.
Comune di Pordenone
76px 76px
2020-04-08T12:06:36+02:00
⭐️ IN EVIDENZA
📍 A PORDENONE
📞 CHI CHIAMARE
  • PER TUTTE LE EMERGENZE
    Numero unico 112

  • INFO CORONAVIRUS
    Per informazioni sulle misure di contenimento del contagio numero verde protezione civile FVG 800.500.300

  • SPESA E FARMACI A DOMICILIO PER PERSONE IN DIFFICOLTA'
    Chi non può muoversi da casa (anziani, malati, invalidi) e non ha nessuno che può provvedere può chiamare il numero della Protezione civile 0434 392290 dal lunedì al venerdì ore 8-18 e sabato ore 8-13 (Ulteriori informazioni)

  • CONSEGNA FARMACI A DOMICILIO
    Persone con più di 65 anni, non autosufficienti o in quarantena in possesso di ricetta medica possono chiamare il numero verde 800 065 510 attivo h24 (Ulteriori informazioni)

  • PSICOLOGI AL TELEFONO
    Servizio del Comune di ascolto e supporto allo 0434 392690
    (Giorni e orari
    )
📋 DECRETI E ORDINANZE COVID-19
❓ FAQ E GUIDE
 ℹ DOVE INFORMARSI

Per essere certi di avere informazioni attendibili, consultate solo fonti ufficiali.

📊 DATI COVID-19 IN ITALIA
📢 AGGIORNAMENTI

7 aprile

Negozi chiusi a Pasquetta
L'ordinanza regionale n. 8/PC dispone la chiusura di tutte le attività commerciali a Pasquetta. Escluse farmacie, parafarmacie, edicole, esercizi in aree di servizio di autostrade, porti e interporti.

Leggi l'ordinanza

6 aprile

Aggiornamenti, chiarimenti e informazioni utili
Video messaggio del sindaco. Gli argomenti di oggi: buoni spesa, telefono per informazioni ed elenco supermercati e alimentari. ANCORA TROPPA GENTE IN GIRO! Donazioni fondo per famiglie in difficoltà. Appello agli artisti: creiamo palinsesto online per grandi e piccoli.

4 aprile ore 19:00

Aggiornamenti, chiarimenti e informazioni utili
Video messaggio del sindaco. Gli argomenti di oggi: è dura per tutti, si fa fatica a stare a casa, ma non molliamo, le norme vanno rispettate scrupolosamente nell'interesse di tutti. Nuova ordinanza regionale, un piccolo vademecum nel sito del Comune. Aperte le domande per buoni pasto. Tempi consegna mascherine a domicilio: vengono distribuite man mano che arrivano al Comune.  Cerchiamo di concentrarci su cose positive, in attesa che finisca l'emergenza e torni la normalità. 

4 aprile ore 10:00

Nuova ordinanza regionale
Nell'ordinanza n. 7 firmata dal presidente della Regione FVG il 3 aprile 2020, misure di contenimento prorogate fino al 13 aprile e provvedimenti integrativi.
ATTENZIONE: 
non c'è l'obbligo mascherina, ma coprire naso e bocca all'interno di mercati e degli esercizi commerciali di generi alimentari e di utilizzare guanti monouso (anche gli stessi forniti dai supermercati, ove presenti). LEGGI IL CHIARIMENTO.

Leggi l'ordinanza regionale n. 7

3 aprile ore 18:45

Buoni spesa
Erogazione dei buoni per l'acquisto di generi alimentari a supporto delle famiglie che hanno visto venire meno le entrate di sostentamento. Informazioni e modulo di domanda per le famiglie e per le attività commerciali interessate a convenzionarsi.

» Info e modulo di domanda

3 aprile ore 18:00

Aggiornamenti, chiarimenti e informazioni utili
Video messaggio del sindaco. Gli argomenti di oggi: al via domande buoni spesa per chi è in stato di bisogno; no barbieri e estetisti a casa, ancor di più se abusivi; scriverò lettera ad Anci affinché lo Stato dia liquidità a comuni.

2 aprile ore 18:00

Aggiornamenti, chiarimenti e informazioni utili
Video messaggio del sindaco. Gli argomenti di oggi: giornata autismo; consegne a domicilio; telefono assistenza psicologica; furti mascherine, reato grave!; nuovo centro tamponi nato in 24 ore. Continuiamo nella condotta responsabile.

2 aprile ore 14:00

Violenza sulle donne, come chiedere aiuto 
Durante l'emergenza Covid-19 è più difficile per le donne chiedere aiuto. I numeri a cui rivolgersi e una app per chi non può telefonare.

» Ulteriori informazioni

2 aprile ore 10:00

Restrizioni prolungate fino al 13 aprile
Il Presidente del Consiglio dei Ministri ha firmato ieri un nuovo decreto per prolungare fino al 13 aprile tutte le misure di distanziamento sociale e di limitazione alle attività economiche e produttive per il contenimento dei contagi da coronavirus.

» Ulteriori informazioni

1 aprile ore 18:00

Aggiornamenti, chiarimenti e informazioni utili
Video messaggio del sindaco. Gli argomenti di oggi: qui vige ordinanza Fvg su passeggiate con i bambini; buone notizie: 4,3 milioni per bus elettrici e 900 mila euro per recuperare area Tomadini; buoni spesa; sportello psicologico; assistenza telefonica anziani; Pordenone Experience presto online. Manteniamo alta la guardia.

31 marzo ore 18:00

Aggiornamenti, chiarimenti e informazioni utili
Video messaggio del sindaco. Gli argomenti di oggi: minuto di silenzio per le vittime; distribuzione mascherine a domicilio; servizio WhatsApp per ordinare medicinali nelle farmacie comunali; telefono amico per gli anziani; attività dei servizi sociali; buoni spesa per poveri; cantieri; spesa a domicilio, le aziende possono segnalarsi. Grazie a pordenonesi per il grande senso civico che stanno dimostrando.

 

31 marzo ore 12:00

Spesa a domicilio, segnala la tua attività
Alimentari, ortofrutta, pescherie, macellerie, panifici... Il comune raccoglie le segnalazioni degli operatori e mette a disposizione dei i cittadini l’elenco delle attività che offrono il servizio.

30 marzo ore 16:00

Prenota il tuo farmaco via WhatsApp
Da lunedì 30 marzo è attivo il servizio di prenotazione dei farmaci tramite WhatsApp ad una delle tre farmacie comunali della città.

» Informazioni

30 marzo ore 12:00

Distribuzione mascherine
Lunedì 30 marzo la protezione civile comunale comincia la 
distribuzione porta a porta delle mascherine ai cittadini di Pordenone, fornite dalla Regione. La distribuzione è scaglionata nel tempo, in quanto la protezione civile riceve un numero limitato di mascherine a settimana.

» Ulteriori informazioni

27 marzo ore 18:00

Aggiornamenti, chiarimenti e informazioni utili
Video messaggio del sindaco. Gli argomenti di oggi: preghiera con il Vescovo; appartamenti per i medici; casa di riposo; alloggi per pazienti guariti; mascherine e gel igienizzante; annullati i pagamenti dello scuolabus; rinvio scadenza tassa rifiuti, per tutti; cantieri in città; bando imprese, assegnati primi contributi; fate spesa abbondante, non tutti i giorni al supermercato. Teniamo duro, restiamo a casa.

26 marzo ore 17:30

Nuovo modulo per gli spostamenti
Oggi il Ministero dell'Interno ha pubblicato una nuova versione del  modello di autodichiarazione in caso di spostamenti.

» Scarica il modulo (pdf)

26 marzo ore 17:00

Aggiornamenti, chiarimenti e informazioni utili
Video messaggio del sindaco. Gli argomenti di oggi: cantieri; info scadenze pratiche auto; rinvio tassa rifiuti; consiglio comunale; parcheggi blu gratuiti; mascherine; bidoni raccolta rifiuti.

25 marzo ore 20:00

Aggiornamenti, chiarimenti e informazioni utili
Video messaggio del sindaco. Gli argomenti di oggi: restare a casa, tutti; corse e passeggiate; info case per i medici; autodichiarazioni per chi non ha stampante; case di riposo; stop volontari; vademecum gestione dei rifiuti; raccolta rifiuti ed ecocentro; distribuzione mascherine; rinvio Tari utenze private; cantieri. Noi ci siamo, il Comune c'è. Assieme sconfiggeremo il virus. Continuiamo a rispettare le regole!

25 marzo ore 16:00

Istruzioni per la gestione dei rifiuti solidi urbani
Disponibili le linee guida in tema di conferimento rifiuti predisposte da Gea Spa di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità, la Regione FVG e la Protezione Civile. Si raccomanda i cittadini di seguirle in modo puntuale e rigoroso al fine di contenere la diffusione del virus COVID-19 e tutelare la salute degli operatori del servizio di raccolta e trattamento dei rifiuti urbani.

» Vademecum per nuclei familiari non contagiati e non sottoposti a quarantena (pdf)

» Vademecum per nuclei familiari contagiati e sottoposti a quarantena (pdf)

» Info e dettagli nel sito di Gea

24 marzo 2020 ore 9:00

Nuovo modulo per gli spostamenti
Lunedì 23 marzo Il Ministero dell'Interno ha pubblicato una nuova versione del  modello di autodichiarazione in caso di spostamenti, modificato sulla base delle nuove disposizioni introdotte dal Dpcm 22 marzo 2020.

» Scarica il modulo

23 marzo 2020

Aggiornamenti, chiarimenti e informazioni utili
Video messaggio del sindaco. Si parla di: nuove mascherine per medici (da comunità cinese); pulizia strade; cantieri; proroga polizze assicurative; chiarimenti attività all’aperto; pacchetto solidarietà per famiglie e imprese.

20 marzo ore 16:00

Aggiornamenti, chiarimenti e informazioni utili
Video messaggio del sindaco. Anche oggi info e precisazioni importanti da ascoltare: la nuova ordinanza della Regione FVG; uscite solo per necessità; chiusure domenicali; si va a fare la spesa uno alla volta; stop offerta volontari; servizio alimentari e farmaci a domicilio per persone in difficoltà; pulizia delle strade. E infine una buona notizia per il futuro di Pordenone.

20 marzo ore 13:00

Avviso telefonico inviato ai cittadini
Il Comune ha inviato telefonicamente un messaggio registrato del sindaco a tutti gli iscritti al servizio di allerta telefonica Alert System.

Scarica il file audio

20 marzo ore 8:00

Ordinanza del presidente della Regione FVG
Nuove misure in vigore da oggi venerdì 20 marzo. Ai fini del contenimento della diffusione del Virus è disposta dai sindaci la chiusura dei parchi e giardini pubblici o aperti al pubblico e di aree pubbliche e di aggregazione. E' disposta inoltre la chiusura domenicale delle attività commerciali ad esclusione di farmacie, parafarmacie ed edicole. 

19 marzo ore 12:00

Carte di identità, validità prorogata

La validità delle carte di identità scadute e in scadenza è prorogata 31 agosto 2020.
La proroga NON riguarda la validità per l'espatrio.
Dal 19 marzo 2020 e fino a nuove disposizioni le carte di identità vengono rilasciate solo se si è sprovvisti di altri documenti.
Solo in caso di emergenza chiamare i numeri 0434 392377 – 373 che rispondono esclusivamente da lunedì a venerdì dalle 9 alle 13, lunedì e giovedì anche 15 alle 17.
Le misure sono adottate sulla base del Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18 – Art. 104

18 marzo ore 18:00

Restiamo a casa! Non abbassiamo la guardia
Sono giorni cruciali, usciamo solo se strettamente necessario.
Video messaggio del sindaco

Guarda su Facebook

18 marzo ore 10:00

Decreto Cura Italia in vigore
Il decreto legge 17 marzo 2020 n.18 "Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all'emergenza epidemiologica da Covid-19, il cosiddetto Cura Italia per fronteggiare l'emergenza coronavirus, firmato dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, è stato pubblicato in Gazzetta ufficiale (in edizione straordinaria) ed è quindi in vigore.

17 marzo ore 13:00

Nuovo modulo per gli spostamenti
Il Ministero dell'Interno ha pubblicato una nuova versione del  modello di autodichiarazione in caso di spostamenti. Il Ministero chiarisce: «Il modello contiene una nuova voce con la quale l'interessato deve autodichiarare di non trovarsi nelle condizioni previste dall'art. 1, comma 1, lett. c) del D.P.C.M. 8 marzo 2020 che reca un divieto assoluto di mobilità dalla propria abitazione o dimora per i soggetti sottoposti alla misura della quarantena ovvero risultati positivi al virus "COVID-19". Il nuovo modello prevede anche che l'operatore di polizia controfirmi l'autodichiarazione, attestando che essa viene resa in sua presenza e previa identificazione del dichiarante. In tal modo il cittadino viene esonerato dall'onere di allegare all'autodichiarazione una fotocopia del proprio documento di identità.

» Scarica il modello in formato pdf compilabile

17 marzo ore 12:00

Lettera alle bambine e ai bambini
Le scuole di Pordenone hanno inviato alle famiglie una lettera del sindaco: «Care bambine e bambini, care ragazze e ragazzi, è il Vostro Sindaco che desidera inviarvi questo messaggio. So che anche per voi questi sono giorni molto particolari. Siete a casa da scuola, le vie della città sono vuote, i vostri amici sono a casa, come voi. Gli adulti, a partire dai vostri genitori, sono impegnati ad affrontare questa emergenza del Coronavirus (...)».

Scarica il testo completo (pdf)

16 marzo ore 16:45

Aggiornamenti, chiarimenti e informazioni utili
Video messaggio del sindaco

16 marzo ore 15:00

Raccolta fondi per il Pronto soccorso e la Medicina d'urgenza dell'ospedale di Pordenone
Un piccolo contributo per un grande obiettivo: assicurare a tutti la migliore assistenza in un momento così difficile.
» Ulteriori informazioni

13 marzo ore 16:00

I Papu e il coronaviorus
Divisi dal virus, uniti per combatterlo. I Papu affrontano il coronavirus.

13 marzo ore 15:00

Parcheggi blu gratuiti
Da lunedì 16 fino a venerdì 27 marzo a Pordenone i parcheggi blu su strada saranno gratuiti a favore di chi lavora o si muove per necessità.

» Ulteriori informazioni

13 marzo ore 14:30

Consegna farmaci a domicilio
Persone con più di 65 anni, non autosufficienti o sottoposte alla misura della quarantena in possesso di ricetta medica possono chiamare il numero verde 800 065 510 attivo 24 ore su 24, 7 giorni su 7 per richiedere la consegna a domicilio dei farmaci.

» Ulteriori informazioni

13 marzo ore 13:00

Aggiornamenti, chiarimenti e informazioni utili
Video messaggio del sindaco

12 marzo ore 17:00

Restate a casa, uscite solo per reali necessità
Video messaggio del sindaco di Pordenone Alessandro Ciriani

12 marzo ore 12:00

Spesa a domicilio a Pordenone
Elenco alimentari che offrono il servizio

12 marzo ore 11:00

Parchi chiusi
Il Comune dispone la chiusura dei parchi cittadini dalle 14:00 di oggi giovedì 12 marzo fino a nuova disposizione.

Leggi l'ordinanza del sindaco (pdf)

12 marzo ore 10:00

Chiudono attività commerciali non di prima necessità
La sera dell'11 marzo il Presidente del Consiglio dei Ministri ha firmato un decreto con nuove misure urgenti percontenere il contagio sull'intero territorio nazionale. Chiusi bar, pub, ristoranti, negozi, parrucchieri, centri estetici. Rimangono aperti alimentari, benzinai, edicole e tabacchi oltre a farmacie e parafarmacie. Le industrie resteranno aperte ma con "misure di sicurezza", cioè purché garantiscano iniziative per evitare il contagio. Chiusi invece i reparti aziendali "non indispensabili" per la produzione. Si incentiva anche la regolazione di turni di lavoro e le ferie anticipate.

» Leggi il testo completo del decreto 11 marzo 2020 (pdf)

11 marzo ore 12:00

Spesa e medicinali a domicilio per persone in difficoltà
I volontari della protezione civile comunale e della croce rossa hanno attivato il numero di telefono 0434 392290 riservato a invalidi, anziani e malati residenti a Pordenone che non sono nelle condizioni di muoversi da casa per acquistare spesa e medicinali e non hanno nessuno che può provvedere per loro. Il numero è attivo dal lunedì al venerdì ore 8-18.

» Ulteriori informazioni

Raccolta fondi per terapia intensiva ospedale Pordenone
» Ulteriori informazioni

10 marzo 2020 ore 16:30

Mercati annullati e cimiteri chiusi
L'ordinanza del sindaco n. 5/2020 dispone, da oggi fino al 3 aprile:

  • l'annullamento del mercato cittadino del mercoledì e del sabato e dei mercati rionali del giovedì (Torre), del venerdì (Sacro Cuore) e del venerdì (Villanova);
  • la chiusura al pubblico di tutti i cimiteri cittadini: via Cappuccini, Rorai Grande, Villanova; Vallenoncello, Torre. Accesso consentito per le operazioni di sepoltura alle ditte incaricate del pubblico servizio e a non oltre quindici persone che accompagnano la salma, salvo casi eccezionali da valutarsi a cura dell’Ufficio comunale competente.

» Leggi il testo completo dell'ordinanza (pdf)

10 marzo 2020 ore 15:00

Divisi dal virus, uniti per combatterlo
Informazioni importanti del sindaco Alessandro Ciriani per i concittadini di Pordenone

» Leggi il messaggio del sindaco

10 marzo 2020 ore 9:00

RESTIAMO A CASA. Misure in vigore in tutta Italia fino al 3 aprile.
La sera del 9 marzo il Presidente del Consiglio dei Ministri ha firmato un decreto recante nuove misure per il contenimento e il contrasto del diffondersi del virus Covid-19 sull'intero territorio nazionale.

Il provvedimento estende le misure di cui all'articolo 1 del Dpcm 8 marzo 2020 a tutto il territorio nazionale.

Le misure prevedono la sospensione delle attività didattiche di ogni ordine e grado, il divieto di ogni forma di assembramento di persone in luoghi pubblici o aperti al pubblico, rilevanti limitazioni degli spostamenti, la sospensione di ogni manifestazione sportiva e delle attività di palestre, piscine e centri sportivi, restrizioni per i bar.

Tali disposizioni sono in vigore dal 10 marzo fino al 3 aprile 2020

» FAQ - Risposte alle domande più frequenti nel sito del Governo

»  Leggi il testo completo del decreto 9 marzo 2020

» Leggi il testo completo del decreto 8 marzo 2020 (pdf)

9 marzo 2020

Scuole chiuse e nuove misure di contenimento dell'epidemia
L'8 marzo il Presidente del Consiglio dei Ministri ha emanato un nuovo decreto che sostitusce quelli dell'1 e del 4 marzo 2020 e stabilisce nuove misure di contenimento dell'epidemia.

Il decreto dispone misure urgenti di contenimento del contagio nella regione Lombardia e nelle province di Modena, Parma, Piacenza, Reggio Emilia, Rimini, Pesaro e Urbino, Alessandria, Asti, Novara, Verbano-Cusio-Ossola, Vercelli, Padova, Treviso, Venezia. 

Il decreto prevede inoltre misure a livello nazionale e norme di prevenzione generali.

Sul nostro territorio dunque: sono sospese le lezioni nelle scuole e nelle università fino al 15 marzo. Fino al 3 aprile invece sono sospesi tutti gli incontri con pubblico, gli spettacoli di qualsiasi tipo, le attività sportive (eccetto quelle con atleti professionisti, a patto che siano senza pubblico), le attività nelle discoteche, nelle sale da ballo e nei centri ricreativi di vario tipo. Chiusi i musei e gli altri istituti e luoghi della cultura. I centri commerciali possono essere aperti nei giorni feriali.

Si raccomanda a tutti di limitare gli spostamenti delle persone ai casi strettamente necessari.

» Leggi il testo completo del decreto 8 marzo 2020 (pdf)

Nessuna limitazione al traffico delle merci

» Leggi il chiarimento del Ministero

Modulo di autocertificazione per spostamenti nelle aree di sicurezza
Gli spostamenti nelle aree di sicurezza possono avvenire solo se motivati da "comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o per motivi di salute", da attestare mediante autodichiarazione.
» Modulo autodichiarazione spostamenti necessari (doc)

6 marzo 2020

Rinviato il pagamento Tari per le attività produttive
Il Comune di Pordenone ha deciso di differire il termine di pagamento della seconda rata dalla tassa sui rifiuti 2019 dal 31 marzo al 31 maggio 2020 per le attività produttive. Il provvedimento riguarda tutte le utenze non domestiche, dai ristoranti ai negozi, dai cinema alle attività artigianali e agli uffici. Il pagamento potrà essere effettuato utilizzando il modello F24 già consegnato.

» Vai alla pagina della Tassa rifiuti

4 marzo 2020

Scuole chiuse fino al 15 marzo e altre misure
Il governo ha emanato un decreto le misure per il contrasto e il contenimento sull’intero territorio nazionale del diffondersi del coronavirus. Attività scolastiche sospese in tutta Italia fino al 15 marzo, altri provvedimenti restrittivi in vigore fino al 3 aprile. 
» Leggi il testo completo del decreto 4 marzo 2020 (pdf)

2 marzo 2020

Nidi comunali, retta decurtata per i giorni di chiusura
Il Comune informa che le giornate di chiusura degli asili nidi comunali non verranno pagate dagli utenti. Ad essere decurtate dalla retta saranno sia la scorsa settimana che quella in corso, durante le quali le strutture erano chiuse per le note misure di contenimento del coronavirus. Il provvedimento riguarda appunto i due nidi gestiti dal Comune, e cioè il Germoglio, in via Auronzo 8, e L’Aquilone, in via General cantore 9. La riduzione della tariffa per mancata erogazione del servizio a causa di forza maggiore è prevista dal regolamento comunale.

Comune: vivete normalmente la città e gli eventi, pur rispettando precauzioni
Il Comune chiarisce che l’ordinanza firmata dal presidente Fedriga in accordo con il Governo, che stabilisce la chiusura di scuole e università fino all’8 marzo, «non prevede lo stop a eventi culturali, sportivi o di altro genere. Strutture culturali e sportive di Pordenone sono dunque aperte e operative. Iniziative e eventi sono confermati a meno che gli organizzatori non decidano diversamente. Invitiamo tutti a vivere normalmente la città, pur rispettando le regole igieniche e di buon senso legate al contenimento del virus.

1 marzo 2020

In vigore fino all'8 marzo le limitazioni previste dall'ordinanza del presidente della Regione FVG n.1/PC dell'1/3/2020, tra cui in particolare:

«Sospensione delle attività didattiche nelle scuole di ogni ordine e grado e nelle università; sospensione dei servizi educativi dell’infanzia, delle attività di formazione superiore, dei corsi di formazione professionale, dei master. Sono esclusi i medici in formazione specialistica, i tirocinanti delle professioni mediche e sanitarie, le attività individuali di ricerca. Rimangono attivi tutti i percorsi formativi svolti a distanza».

» Scarica l'ordinanza integrale (pdf)

29 febbraio

Lunedì 2/3 riaprono le scuole di ogni ordine e grado in Friuli Venezia Giulia.

25 febbraio

Sport, allenamenti consentiti se non c'è pubblico
In Friuli Venezia Giulia, l'assessore regionale allo Sport ed il presidente regionale del CONI comunicano, in ottemperanza alle disposizioni già fornite dalla Protezione civile del Friuli Venezia Giulia, che sono consentiti gli allenamenti per tutte le discipline sportive senza la presenza di pubblico. Sarà cura del CONI e della Regione, con l'assessore allo Sport, d'intesa con la Protezione civile regionale, fornire eventuali ulteriori informazioni in merito. 

24 febbraio - ore 20:00

Il sindaco Alessandro Ciriani chiarisce che i provvedimenti dettati dall’ordinanza emessa dal Ministero della salute e dalla Regione FVG, a cui il Comune di Pordenone si attiene, sono di natura prudenziale e preventiva: per arginare la diffusione del virus è necessario evitare per alcuni giorni ammassamenti e concentrazioni numerose, senza allarmismi o isterismi.

Il riepilogo sintetico dei provvedimenti in vigore fino al 1° marzo: sospese tutte attività scolastiche; chiuse al pubblico le strutture culturali di proprietà comunale; annullati eventi e manifestazioni pubbliche di qualunque natura; chiuse le discoteche e i locali notturni.

Il mercato cittadino e i mercati di quartiere si svolgeranno regolarmente.

Guarda il video | Leggi la notizia | Scarica l’ordinanza (pdf)

24 febbraio

A seguito dell'ordinanza del 23 febbraio, queste le principali misure in atto sul territorio di Pordenone, in vigore dal 24 febbraio al 1° marzo 2020:

📌 Sono sospese tutte le manifestazioni o iniziative di qualsiasi natura e eventi in luogo pubblico o privato, sia in luogo chiuso che aperto al pubblico, di natura culturale ludico sportiva, religiosa, discoteche locali notturni.

📌 Sono chiusi tutti i servizi educativi dell’infanzia, le scuole di ogni ordine e grado, l'università e le attività scolastiche e di formazione superiore.

📌 Sono chiusi il teatro comunale, i musei civici, le biblioteche e tutti gli altri istituti e luoghi della cultura.

domenica 23 febbraio

Il ministro della salute ha firmato d'intesa con il presidente della regione Friuli Venezia Giulia l'ordinanza che contiene le disposizioni per contrastare l'emergenza epidemiologica da coronavirus.
Scarica l'ordinanza (pdf) | Leggi il comunicato

Valuta sito

Valuta questo sito