Sezioni

Mostra fotografica "Fusioni urbane"

In Biblioteca le immagini di Francesco Miressi
  • Data 18 febbraio 2021

Mostra fotografica “FUSIONI URBANE” di Francesco Miressi

 

 Da venerdì 19 febbraio  a sabato 20 marzo  la sala esposizioni della Biblioteca civica  di Piazza X Settembre ospita la mostra fotografica: “FUSIONI URBANE” di Francesco Miressi costituita da 25 immagini a colori  di Pordenone  selezionate dall’autore in collaborazione con la curatrice Loredana Gazzola.

 Preceduta   dalla presentazione di giovedì 18 in videoconferenza  sulla piattaforma GoToMeeting,  l’esposizione  compie una ricerca su scorci, su  luoghi e architetture, su vie e trame urbane   della città di Pordenone. 

Nella sua ricerca  Francesco Miressi  ha compiuto  un paziente processo di sovrapposizioni fotografiche, dove il riconoscibile si fonde con l'irriconoscibile,  dà  vigore ai luoghi meno frequentati e considerati,  svelando l’insolito e il singolare   che comunemente è visto di sfuggita o in maniera distratta. Per arricchire l’ omaggio alla città, la curatrice ha scelto  anche  due poesie una  di Ettore Busetto del passato,  ed un’altra centrata invece sul presente, scritta da Luisa Calabretto.

 “Si tratta di una mostra dai contenuti certamente originali ed inediti – afferma l’Assessore alla cultura Pietro Tropeano – che consente di riavviare un percorso di fruizione culturale negli spazi della

biblioteca. Un progetto di ampio respiro che coinvolge tutti i contenitori culturali della città”

            La mostra  curata da Loredana Gazzola con la presentazione di Adriano Locci è  allestita  in  collaborazione con Associazione culturale Media Naonis   ed ha ottenuto la certificazione di qualità della FIAF ( Federazione Italiana Associazioni Fotografiche)

 Rimarrà aperta fino al  20 marzo e sarà visitabile  il  lunedì  dalle  15 alle 18 e  da martedì a venerdì  negli orari  10-12 e 15-18 , previa prenotazione telefonando  allo 0434 392970  poiché  il numero di visitatori sarà contingentato a causa dell’emergenza epidemiologica.

            Per  accedere alla sala  espositiva viene  misurata la temperatura,   va usato il detergente per le mani,   deve essere  indossata la mascherina e  fra i visitatori va mantenuta la distanza di sicurezza di almeno un metro.

Immagini

ultima modifica 2021-02-18T12:43:40+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito