Biblioteca Civica di Pordenone

Mostra “Frammenti”, di Luciano De Nicolo

a cura di Lorena Gava, in collaborazione con Fondazione Pordenonelegge.it

Il pittore di Classici Contro (sue le copertine della collana di testi, finora realizzati, editi da Mimesis) espone le ultime opere.

Si tratta di un corpus di tele bianche, come bianco è il foglio di carta, dove la parola rimasta è un lacerto di figure scomparse, traccia di un cammino aniconico dentro gli orizzonti del pensiero. Accanto al bianco della pagina-opera, i collage di lettere e numeri conciliano gesto, idea e materia.

L’opera, novella icona laica priva di tensioni, costrizioni e fenomeni, diventa essenza e manifestazione suprema di libertà, vuoto denso di chi, consapevolmente, ha lasciato fuori, in un altrove, qualsiasi peso, volume e prospettiva.

Orario

Lunedì 14-19, martedì-sabato 9-19; domenica 22 settembre: 14.00-19.00

Allegati

Approfondimenti

pubblicato il 2019/08/30 18:30:00 GMT+2 ultima modifica 2019-09-06T16:03:19+02:00
Valuta sito

Valuta questo sito