Biblioteca Civica di Pordenone

La Biblioteca civica per il Giorno della Memoria 2019

29/01/2019 – Una giornata dedicata alla figura di Angela Cameo, insegnante ebrea a Pordenone
La Biblioteca civica per il Giorno della Memoria 2019
https://www.comune.pordenone.it/it/comune/il-comune/strutture/biblioteca/attivita/notizie/la-biblioteca-civica-per-il-giorno-della-memoria-2019
La Biblioteca civica per il Giorno della Memoria 2019 662px 500px
Una giornata dedicata alla figura di Angela Cameo, insegnante ebrea a Pordenone
Comune di Pordenone
76px 76px
2019-01-30T12:17:53+01:00

La Biblioteca civica celebra quest’anno il Giorno della Memoria con una serie di eventi che si svolgeranno nella giornata di martedì 29 gennaio e che rientrano fra le iniziative programmate dall’Assessorato all’Istruzione e alle politiche giovanili e dall’Assessorato alla Cultura per “Pordenone e la Memoria 2019”.

La giornata, dedicata alla figura di Angela Cameo, insegnante ebrea nelle scuole elementari di Pordenone durante il periodo delle leggi razziali, prenderà l’avvio alle ore 9.00 nella scuola primaria “A. De Amicis” in via Udine, dove avrà luogo l’intitolazione della biblioteca scolastica alla maestra che, nella scuola, ricoprì anche il ruolo di bibliotecaria.

Alle 10.30 in Sala conferenze ‘T. Degan’ la Biblioteca civica accoglierà le alunne e gli alunni delle classi terze della scuola secondaria di I grado e le classi prime e seconde della scuola secondaria di II grado che parteciperanno ad un incontro, a cura del dottor Stefano Agosti, dedicato alla figura di Angela Cameo, descrivendone la sua biografia e le sue doti morali.

Oltre alle drammatiche vicende vissute dalla Cameo, legate al suo essere ebrea, altri aspetti di questa donna offriranno ai ragazzi importanti motivi di riflessione: il brillantissimo percorso formativo, con il conseguimento di due diplomi universitari, la conoscenza perfetta della lingua francese, la cultura personale, decisamente al di sopra della media e i tratti del suo carattere, quali la grande capacità di adattamento ai contesti in cui visse e la straordinaria passione per la scuola.

Contestualmente verrà presentata anche la mostra allestita nel chiostro e al piano terra della Sezione adulti della Biblioteca, divisa in due sezioni che conterranno la prima i lavori delle classi quarte della Scuola Primaria “Antonio Rosmini” realizzati per il concorso nazionale “I giovani ricordano la Shoah”, l’altra i documenti originali e le fotografie d’epoca relativi alla storia e al magistero di Angela Cameo. La mostra resterà aperta fino a venerdì 15 febbraio.

La giornata si concluderà alle ore 18.00 con una conferenza aperta a tutti durante la quale il dottor Agosti riprenderà e approfondirà i temi illustrati nell’incontro mattutino con le scuole, a cui farà seguito un interessante intervento sulle leggi razziali e la Costituzione italiana a cura di Guglielmo Cevolin, professore aggregato di Istituzioni di Diritto Pubblico presso la Facoltà di Economia dell’Università di Udine.

Approfondimenti

ultima modifica 2019-01-30T12:17:53+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito