Biblioteca Civica di Pordenone

Per la scuola - 2021/2022

Visite e laboratori per le scuole

Da ottobre a giugno la Biblioteca accoglie, su prenotazione, le classi interessate a scoprire di più sul mondo dei libri e sui servizi destinati ai più giovani. Dal primo anno della scuola primaria a tutta la scuola secondaria superiore, sono molte e diversificate le proposte per le scolaresche.

Quest'anno l’offerta è stata rivista e ampliata per adeguare le proposte laboratoriali alle circostanze emergenziali causate dall’epidemia Covid-19 e assicurare lo svolgimento degli incontri in presenza nel pieno rispetto della normativa per il contenimento epidemiologico in vigore.

Le proposte per le scuole primarie

  • Visita didattica: la classe impara cos’è e come funziona una biblioteca e visita gli spazi della sezione Ragazzi, nel pieno rispetto della normativa anti Covid vigente. La visita sarà corredata da una lettura ad alta voce, per avvicinare i bambini al piacere del testo, oppure da un laboratorio. Per permettere ai bambini di una classe di prendere in prestito un libro a testa durante la visita, è possibile richiedere la tessera di classe della Biblioteca.
  • Tessera di classe: la tessera di classe è intestata all'insegnante; i prestiti vengono effettuati solo durante le visite didattiche, ma possono essere restituiti dai bambini anche durante il normale orario di apertura della biblioteca.
    Le tessere di classe devono essere richieste almeno due settimane prima della visita.
  • Lettura sbagliata (5-7 anni): la bibliotecaria legge una storia così bella da fare il bis… ma forse dovrebbe mettersi gli occhiali: la seconda lettura è piena di errori! Chi è stato abbastanza attento da poter correggere la lettrice distratta?
  • Quiz Letterario (7-11 anni): dopo aver ascoltato una storia, i bambini sfideranno i propri compagni in alcuni giochi di lettura: quale personaggio ha pronunciato quella frase? Dov’è ambientata quell’azione? Chi riesce a rimettere in ordine la storia disordinata?
  • Bibliogiostra (8-11 anni): i bambini avranno in mano un libro a testa e potranno leggere solo le poche pagine iniziali prima che la bibliotecaria dia il segnale di cambio libro. Potranno così appassionarsi a libri diversi ed essere costretti ad abbandonarli sul più bello!
  • Chi offre di più? (9-11 anni): in un originale gioco al rialzo, i ragazzi dovranno contendersi i libri presentati dalla bibliotecaria… un approccio giocoso e divertente alla lettura e alla biblioteca.

Le proposte per le Scuole secondarie 

  • Visita didattica: attraverso un percorso strutturato, la classe può approfondire il funzionamento e i servizi della biblioteca e visitare i suoi spazi e le diverse sezioni in cui è articolata, nel pieno rispetto della normativa anti Covid vigente. La visita può essere corredata da un laboratorio.
  • Tutti i Gusti +1: i ragazzi potranno ‘assaggiare’ le prime pagine di alcuni libri molto diversi fra loro: avranno così modo di sperimentare vari stili, temi e generi, confrontando le proprie impressioni con quelle dei compagni. Un laboratorio per leggere in libertà.
  • Ci vuole un titolo: ogni ragazzo avrà in mano il titolo di un libro che forse non avrà mai letto… o forse sì? Con un po’ di intuito e l’aiuto dei compagni, dovrà abbinare il proprio titolo alla trama corretta.
  • Chi offre di più?: in un originale gioco al rialzo, i ragazzi dovranno contendersi i libri presentati dalla bibliotecaria… al termine dell’attività, avranno modo di approfondire la conoscenza del libro che avranno conquistato. Un approccio insolito alla lettura e alla biblioteca.
  • Non solo Wiki: mai come ora siamo immersi nelle informazioni, e mai come ora è difficile essere originali e andare oltre Google e Wikipedia. Eppure c’è un mondo di strumenti di ricerca che attende di essere scoperto. Un percorso di information literacy (educazione alla ricerca documentale) utile per fare ricerca o approfondire un argomento per qualunque materia scolastica , ma anche per i propri interessi personali.
  • Non me la racconti giusta: chi non ha creduto almeno una volta ad una notizia falsa spacciata per verità, magari persino dai giornali più autorevoli? Un laboratorio per fornire ai ragazzi gli strumenti essenziali per districarsi nel complicato mondo dell’informazione.

Letture animate

Le visite possono essere arricchite anche da una lettura animata: la proposta è indicata non solo per i più piccoli, ma anche per gli studenti delle scuole secondarie che, grazie al vasto patrimonio della biblioteca, potranno così avvicinarsi senza sforzo alla narrativa più adatta alla loro età.

Quando e come

Tutte le attività sono gratuite e possono essere effettuate nel corso dell’anno scolastico, previa prenotazione, il martedì o il giovedì mattina, dalle 9.30 alle 13.00 (orario entro cui concludere l’incontro).

Per prenotare

l laboratori saranno condotti da Lara Turchetto. Per informazioni e prenotazioni scrivere a lara.turchetto@comune.pordenone.it o chiamare il numero 0434-392970 (mercoledì e venerdì pomeriggio).

 

pubblicato il 2022/01/13 15:53:00 GMT+1 ultima modifica 2022-01-14T14:41:20+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito