Newsletter N. 5 – Maggio 2020

NEWSLETTER

Newsletter N. 5 – Maggio 2020

FARMACIE DI TURNO NEL MESE DI MAGGIO

Dal 01/05/2020 al 08/05/2020

Farmacia S. Lorenzo – viale Grigoletti, 71 – 0434 363240

Dal 08/05/2020 al 15/05/2020

Farmacia Comunale – viale Grigoletti, 1 – 0434 551618

Dal 15/05/2020 al 22/05/2020

Farmacia Paludo – via San Valentino, 23 – 0434 43555

Dal 22/05/2020 al 29/05/2020

Farmacia Rimondi – corso V. Emanuele, 35 – 0434 520382

Dal 29/05/2020 al 05/06/2020

Farmacia Libertà – viale della Libertà, 41 – 0434 40493

I turni iniziano il venerdì alle ore 8.30 e terminano il venerdì successivo alle ore 8.30.

PRENOTA IL TUO FARMACO CON UN MESSAGGIO!

Da lunedì 30 marzo 2020 è attivo un servizio di prenotazione dei farmaci attraverso l'invio di un messaggio WhatsApp ad una delle farmacie comunali:

  • Farmacia di Via Montereale 335 1717327
  • Farmacia di Viale Grigoletti 335 1770328
  • Farmacia di Via Cappuccini 335 1722029

E' possibile inviare un messaggio con il nome o la foto del farmaco e il numero di confezioni desiderate oppure la foto della ricetta medica (esempio: Sono Mario Rossi vorrei ordinare 5 scatole di Torvast 20mg 28 compresse). Arriverà una risposta con l'indicazione del momento a partire dal quale sarà possibile ritirare il farmaco. Questo servizio consente di recarsi una sola volta in farmacia con la certezza di trovare il farmaco desiderato.

N.B. Per il ritiro di farmaci soggetti alla prescrizione del medico è necessario presentarsi con una ricetta in corso di validità. Portare sempre la TESSERA SANITARIA di tutte le persone a cui sono intestate le ricette.

INFORMAZIONI UTILI

Numero unico emergenza: 112

Guardia medica: via Revedole 88 (presso Casa Serena)

Orario:

  • dalle ore 20:00 alle ore 08:00 di tutti i giorni feriali
  • dalle ore 10:00 del sabato o di ogni altro giorno prefestivo alle ore 8:00 del lunedì o del giorno successivo al festivo.

Guardia medica Provincia Pordenone

Pronto soccorso: situazione e tempo d’attesa medio.

Ospedale Civile Pordenone: Centralino 0434 399111

CUP: 0434 223522

Centro prelievi:

  • Ospedale Civile Pordenone: accettazione lunedì/venerdì 10:30 – 17:00 e sabato 8:30 – 11:30 e prelievi lunedì/venerdì 7:00 – 10:00 e sabato 7:00 – 8:30
  • Distretti Torre e Villanova: accettazione e prelievo solo su appuntamento (presso le farmacie o telefonando al CUP) lunedì/venerdì 7:00 – 10:00

Nelle sedi di Torre e Villanova i contenitori per la raccolta dei campioni vengono consegnati dalle ore 9.45 alle ore 10 nei giorni di apertura. In ospedale invece la consegna dei contenitori viene effettuata dal lunedì al venerdì dalle 10:30 alle 16:00 e il sabato dalle 8:30 alle 11:30.

Vaccinazioni:

  • adulti: via Piave 54, Pordenone (presso centro anziani) - 0434 532293 – lunedì e giovedì dalle 8:30 alle 10:00, martedì e mercoledì dalle 12:00 alle 13:00
  • pediatriche: via De Paoli, 21 Pordenone (piano terra) - 0434 237870 - dal lunedì al giovedì dalle 11:45 alle 13:00

Visite ed esami: verifica dei tempi di attesa e prenotazione

Azienda per l’assistenza sanitaria n. 5:

  • anagrafe sanitaria – presso Ospedale Civile tel. 0434 398386
  • distretti – via De La Comina, 25 Pordenone tel. 0434 344201/0434 344205

Emergenze veterinarie: 112

Gruppo di sostegno all’allattamento: se hai delle difficoltà o se vuoi condividere l’esperienza dell’allattamento con altre donne puoi partecipare agli incontri del mercoledì pomeriggio dalle ore 14:00 alle 17:00 presso il Consultorio Materno Infantile in via De Paoli, 21 Pordenone. Il primo mercoledì del mese dalle 15.30 circa un volontario della croce rossa tiene un corso sulla sicurezza in casa e sulla disostruzione pediatrica.

Prenotazione donazione di sangue: per tutti i tipi di donazione è necessaria la prenotazione

  • CUP: 0434 223522
  • AVIS: 0434 247508 (oppure WhatsApp 3886593238)

CORONAVIRUS: INFO UTILI E AGGIORNAMENTI

Fase 2 in FVG: guida alle regole

Mascherina e distanze:

  • obbligo uso mascherina (o protezione) quando si esce di casa
  • mascherina non obbligatoria in questi casi: bimbi con meno di 6 anni; chi è da solo in un locale al chiuso non aperto al pubblico; disabilità che ne impedisce l'uso continuativo; chi fa attività motoria in luogo isolato
  • va sempre mantenuta distanza interpersonale di almeno 1 metro

Dove si può comprare/chi si può incontrare:

  • libera circolazione in regione consentita per visita a parenti e congiunti, lavoro, necessità, urgenza.
  • non si può andare a trovare congiunti o parenti fuori dal Friuli Venezia Giulia.
  • non si può andare a trovare gli amici

Spesa e ristorazione:

  • obbligo guanti monouso in negozi e market dove vi sia ortofrutta, pane o altri alimenti
  • si può fare la spesa (uno solo per nucleo familiare) ovunque in regione FVG
  • consentito usufruire del servizio asporto di cibo e bevande ovunque in regione FVG. La prenotazione telefonica non è obbligatoria, ma consigliata.
  • domeniche e festivi chiudono ipermercati, supermercati e discount di alimentari. Gli altri negozi possono lavorare (cartolerie, librerie, ristoranti per l'asporto…)

Attività fisica e sport:

  • si può fare attività fisica o motoria in regione e si può prendere la macchina per raggiungere il posto desiderato
  • l'attività fisica e motoria è consentita da soli, in coppia o con i componenti del nucleo familiare convivente.
  • l'attività fisica prevede anche: tennis, golf, vela, corsa, tiro con l'arco, vela, equitazione, motociclismo
  • gli atleti professionisti e non professionisti potranno allenarsi, ma senza utilizzare gli spogliatoi
  • permesse pesca sportiva e caccia di selezione: anche in questo caso si può prendere la macchina per raggiungere il posto desiderato
  • consentito allevamento, allenamento e addestramento di animali

Parchi e altre strutture comunali:

  • i sindaci decidono modalità e orari di riapertura di parchi, giardini, biblioteche e cimiteri

Manutenzioni:

  • consentite manutenzione su barche, bici, camper, roulotte, seconde case
  • consentiti i lavori nei locali di qualsiasi tipo, anche sospesi, per manutenzione, pulizia, sanificazione, vigilanza e ricevimento merci
  • consentite manutenzione di verde pubblico e privato, spiagge, darsene e stabilimenti balneari

Link utili:

Mascherine

Lo scopo della mascherina è di bloccare il veicolo con cui si trasmette il virus, piuttosto che bloccare direttamente il virus. Indossare la mascherina può impedire alle goccioline di penetrare nel tratto respiratorio e quindi evita che il virus entri nell’organismo.

Devo indossare una mascherina per proteggermi?
L’uso della mascherina aiuta a limitare la diffusione del virus ma deve essere adottata in aggiunta ad altre misure di igiene respiratoria e delle mani. Infatti, è possibile che l'uso delle mascherine possa addirittura aumentare il rischio di infezione a causa di un falso senso di sicurezza e di un maggiore contatto tra mani, bocca e occhi. Non è utile indossare più mascherine sovrapposte. L'uso razionale delle mascherine è importante per evitare inutili sprechi di risorse preziose.
Non è consigliato l’uso di maschere fatte in casa, queste infatti non sono dispositivi di protezione e la loro capacità protettiva non è nota.
Come devo mettere e togliere la mascherina chirurgica?
  • Prima di indossare la mascherina, lavati le mani con acqua e sapone o con una soluzione alcolica (se non si ha la possibilità di utilizzare acqua e sapone), copri bocca e naso con la mascherina assicurandoti che sia integra e che aderisca bene al volto. Deve formare un ambiente chiuso in modo che l’aria sia costretta a passare attraverso lo strato filtrante e non attraverso fessure o aperture, in caso contrario l’utilizzo della mascherina è inutile, se non dannoso. La parte colorata (generalmente azzurra o verde) va messa verso l’esterno.
  • La striscia rigida deve essere adattata alla forma del naso in modo da renderla più salda e impedirne movimenti indesiderati.
  • Per evitare che gli occhiali si appannino mentre si indossa la mascherina bisogna assicurarsi che sia indossata e orientata correttamente, adattandosi bene al viso in modo da formare un ambiente chiuso.
  • Evita di toccare la mascherina mentre la indossi, se la tocchi, lavati le mani quando diventa umida, sostituiscila con una nuova e non riutilizzarla in quanto le mascherine sono mono-uso.
  • Togli la mascherina prendendola dall’elastico e non toccare MAI la parte anteriore della mascherina; gettala immediatamente in un sacchetto chiuso e lavati le mani.
Vademecum utilizzo delle mascherine
Consigliamo di scegliere, acquistare e utilizzare le mascherine secondo queste priorità:
  • FFP3 o FFP2 CON VALVOLA DI ESALAZIONE: utilizzabili solo nei reparti di terapia intensiva negli ospedali o per i soccorritori dove gli operatori sono a contatto con pazienti certamente contagiati. Dalla valvola delle mascherine fuoriescono esalazioni che possono diffondere il possibile contagio. Sono quindi assolutamente sconsigliate per la popolazione, per le forze dell'ordine, per tutti i reparti degli alimentari e in generale per le attività aperte al pubblico. Sono consigliate solo a chi opera con pazienti certamente positivi e che per motivi lavorativi deve tenerle per lungo tempo.
  • FFP2 SENZA VALVOLA: utilizzabili da forze dell'ordine durante gli interventi e dai medici nella normale attività di visita ai pazienti. Andrebbero abbinate ad occhiali protettivi e guanti monouso.
  • MASCHERINE CHIRURGICHE O LAVABILI: vanno usate da tutta la popolazione circolante e da persone che lavorano in attività aperte al pubblico e negli alimentari. Le mascherine forniscono una protezione nei confronti della diffusione
    del contagio sia bloccando le goccioline di secrezioni respiratorie emesse dalle persone che le indossano, sia impedendo che le medesime goccioline o spruzzi di secrezioni o altri fluidi biologici raggiungano le mucose di naso e bocca. Non sono fatte per proteggere nei confronti di aerosol fini che potrebbero contenere particelle infettanti di piccolissime dimensioni come i virus. Una volta usate, le mascherine monouso debbono essere immediatamente smaltite nella spazzatura.

Si ricorda alla popolazione che in ogni caso è MEGLIO RESTARE IN CASA! La mascherina limita la diffusione del contagio ma non la elimina del tutto. Un uso non corretto di mascherine può aumentare, anzichè ridurre, il rischio di trasmissione dell'infezione.

Nelle farmacie comunali
Ognuna delle tre farmacie comunali ha a disposizione dei cittadini:

  • gel igienizzanti di diversi tipi
  • mascherine chirurgiche: mascherine per uso personale composte da tre strati di tessuto-non tessuto in polipropilene 95% protettivo e anti droplet con elastici da applicare dietro le orecchie e striscia rigida per adattarle al naso. La taglia è unica.
  • mascherine lavabili: sono mascherine per uso personale in filato batteriostatico trattate con ioni di argento o di zinco. Il filato idrorepellente ha una durata media di 10 lavaggi (a 40°C in lavatrice con normale detersivo) e va ripristinato ad ogni lavaggio con stiratura. Sono in materiale traspirante in taglia unica adatta sia ad adulti che a bambini sopra i 6 anni.

📞 CHI CHIAMARE:

  • PER TUTTE LE EMERGENZE: Numero unico 112
  • INFO CORONAVIRUS: Per informazioni sulle misure di contenimento del contagio numero verde protezione civile FVG 800.500.300
  • SPESA E FARMACI A DOMICILIO PER PERSONE IN DIFFICOLTA': Chi non può muoversi da casa (anziani, malati, invalidi) e non ha nessuno che può provvedere può chiamare il numero della Protezione civile 0434 392290 dal lunedì al venerdì ore 8-18 e sabato ore 8-13 (Ulteriori informazioni)
  • CONSEGNA FARMACI A DOMICILIO: Persone con più di 65 anni, non autosufficienti o in quarantena in possesso di ricetta medica possono chiamare il numero verde 800 065 510 attivo h24 (Ulteriori informazioni)

 ℹ DOVE INFORMARSI:

Per essere certi di avere informazioni attendibili e verificate sul coronavirus, vi invitiamo a consultare solo fonti ufficiali. Di seguito alcuni riferimenti:

Ulteriori raccomandazioni, aggiornamenti e informazioni saranno pubblicati sul sito del Comune di Pordenone. Per le raccomandazioni ai viaggiatori è possibile consultare il sito Viaggiare sicuri.

FAQ:

📊 DATI COVID-19 IN ITALIA:

OFFERTE E PROMOZIONI

Mascherina, guanti e… FILTRO SOLARE!

In questo delicato momento in cui è fondamentale prestare attenzione a moltissime norme igieniche non dobbiamo dimenticare di prenderci cura della nostra pelle. Per evitare la comparsa di irritazioni, eritemi e macchie va sempre applicata una protezione solare prima di esporci al sole. Anche una semplice passeggiata in una giornata soleggiata può provocare danni irreversibili alla cute. Nelle farmacie comunali trovi diverse linee di solari per garantire il prodotto giusto ad ogni tipo di pelle. Chiedi consiglio al farmacista! Sapremo trovare il prodotto che più si adatta al tuo fototipo ad un prezzo vantaggioso.

Effetti collaterali della quarantena: chili in più sulla bilancia!

La sedentarietà e il tempo libero “forzato” ci hanno lasciati un pochino appesantiti. Pane, pizze e manicaretti vari ci hanno riempito le giornate, ma anche purtroppo allargato il punto vita o i fianchi. Adesso che finalmente le passeggiate e l’attività fisica sono di nuovo consentite è giunto il momento di eliminare i chili di troppo! Le nuove parole d’ordine sono dieta equilibrata e movimento. Se hai bisogno di incoraggiamento e magari di un aiuto ti aspettiamo in farmacia! Abbiamo validi consigli da dare e diversi prodotti che possono aiutarti a perdere peso soffrendo un pochino meno!

 

Se non vedi correttamente questa newsletter, visualizza la pagina sul sito