Galleria Harry Bertoia

Mostra "Giannino Furlan. Architetto a Pordenone"

Esposizione dei disegni, dei plastici e delle fotografie relativi ai lavori più significativi dell’architetto Gianluigi (Giannino) Furlan. Curatore: Luciano Campolin

Mostra dedicata ai disegni, ai plastici e alle fotografie degli edifici realizzati dall'architetto Gianluigi (Giannino) Furlan, il quale ha contribuito in maniera sostanziale ed efficace al dibattito architettonico ed urbanistico di Pordenone nel secondo dopoguerra, laboratorio per sperimentare nuovi idee e proposte legate ai temi della residenzialità e dell’incremento demografico.

In questo contesto culturale egli ha manifestato la crescente attenzione per i materiali costruttivi e le relazioni con l’insieme urbanistico nel quale si inserivano i nuovi manufatti. Si è trattato di un percorso di ricerca che ha esteso anche all’arredo degli interni ed agli interventi di riqualificazione dell’esistente, con grande attenzione allo spazio circostante.

La mostra permette di apprezzare il modus operandi di un architetto in grado di confrontarsi con i più vari campi d’azione della professione, dall’incarico privato a quello pubblico, dalla piccola dimensione di arredo di interni alla più grande scala urbanistica.

Curatore: Luciano Campolin

Catalogo: Giavedoni Editore

La mostra è realizzata in collaborazione con l'Ordine degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori della provincia di Pordenone e con la Fondazione Ado Furlan.

Orario

Giovedì e venerdì 15:00-19:00

Sabato, domenica e festivi 10:00-13:00 e 15:00-19:00

Durante Pordenonelegge:
Da mercoledì 15 a venerdì 17 settembre: 10:00-13:00 e 15:00-19:00
Sabato 18 e domenica 19 settembre: 10:00-13:00 e 15:00-20:00

Prenotazione obbligatoria per gruppi superiori a 12 persone via email a prenota@architettipordenone.it (info 0434 26057). Verrà data conferma esclusivamente negli orari di apertura della segreteria dell'Ordine (dal lunedì alle ore 9:00 al venerdì alle ore 12:30)

Costo

Ingresso libero

L'accesso è consentito solo ai visitatori muniti di green pass
come previsto dalla normativa vigente (D.L. 23 luglio 2021, n. 105).

Allegati

pubblicato il 2021/08/30 12:10:00 GMT+2 ultima modifica 2021-09-10T13:25:41+02:00
Valuta sito

Valuta questo sito