Museo Civico d'Arte

Mostra "Tra le macerie dell'anima"

Una mostra dell'artista Luigi Sacilotto
Con il patrocinio del Comune di Pordenone Con il patrocinio del Comune di Pordenone

Le opere di Luigi Sacilotto, sono finestre che invitano chi le osserva a intravedere la sua anima e a riflettere sulla  propria. Sono un invito a guardarsi dentro senza ipocrisia, senza paura di affrontare il dolore, la disperazione, la rabbia, il vuoto, i ricordi, la solitudine.
Luigi è restio a mettere il titolo alle proprie opere perché, a suo dire, paralizza lo sguardo, incrementa il furto alla vita del suo punto di vista,  teme d’ingabbiarle in qualcosa di definito, quando, in realtà esse dovrebbero essere sempre mobili, fresche, duttili, rinnovate, al servizio  dello sguardo infinito dell’anima.
Il materiale che usa Luigi, come le emozioni che sono incontenibili, deve dare l’idea di movimento, di qualcosa che non può abitare dentro una cornice, un contenitore o una tela. Non c’è mai nulla di scontato o banale nel suo lavoro artistico, ma sempre la ricerca di senso, di qualcosa che sembra al primo sguardo... invisibile.

Orario

dal mercoledì alla domenica dalle 15 alle 19

Allegati

pubblicato il 2018/10/04 16:05:00 GMT+1 ultima modifica 2018-10-25T10:32:34+01:00

Valuta sito

Valuta questo sito