Museo Civico d'Arte

Quando l'Arte lascia il segno

In esposizione a Palazzo Ricchieri i tesori delle collezioni grafiche della Triennale Europea dell’Incisione. Dal 15 dicembre 2023 al 25 febbraio 2024. #nataleApordenone

Con Quando l’Arte lascia il segno, la Triennale Europea dell’Incisione ha inteso riportare alla luce i tesori delle collezioni grafiche abitualmente celati (anche per cautele conservative) nelle cassettiere dei civici musei della Regione: un percorso che si inaugura a Pordenone e proseguirà poi a Udine e Gorizia.

Considerata a torto un’arte minore, limitata espressivamente rispetto alla pittura e però di più facile fruibilità – come la musica da camera in confronto alla sinfonica, eseguita un tempo anche fra le mura domestiche – la stampa calcografica (silografica o litografica, a seconda della tecnica impiegata) possiede invece una valenza tutta propria, capace di mirevoli esecuzioni se affidata a mani sapienti come quelle qui esposte.

Dalla eterogenea raccolta custodita nel Museo Civico di Palazzo Ricchieri, indagando i secoli finora meno esplorati (XVI-XIX), sono stati scelti una trentina di pezzi (molti di più saranno invece visibili nel catalogo) raggruppati per nuclei tematici esemplificativi dell’insieme: copie michelangiolesche e raffaellesche, autori fiamminghi, traduzioni dal Pordenone, ritrattistica avente per soggetto il Pordenone, Antonio Bresciani, Andrea Zucchi, vedutistica e cartografia.

Orario

Venerdì 15:00 - 19:00
Sabato e domenica 10:00 - 13:00 e 15:00 - 19:00

pubblicato il 2023/12/14 09:01:00 GMT+1 ultima modifica 2024-01-08T09:42:01+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito