Sezioni

Convivenza di fatto

Ufficio competente Anagrafe
Responsabile del procedimento

La legge definisce conviventi di fatto "due persone maggiorenni unite stabilmente da legami affettivi di coppia e di reciproca assistenza morale e materiale, non vincolate da rapporti di parentela, affinita' o adozione, da matrimonio o da un'unione civile".

Note

I diritti e i doveri che nascono dalla convivenza di fatto sono illustrati dai commi 38-49 della legge 76/2016.

I conviventi di fatto possono disciplinare i rapporti patrimoniali con un contratto di convivenza, redatto da un notaio o da un avvocato, che ne trasmette copia al Comune di residenza per l'iscrizione all'anagrafe.

Modalità di presentazione dell'istanza

Puoi presentare la dichiarazione senza presentarti allo sportello

Ecco come fare:

  1. Scarica il modulo disponibile in fondo a questa pagina
  2. Compila il modulo e poi firmalo
  3. Scansiona il modulo (va bene anche una foto con il cellulare) e salvalo possibilmente in formato jpg o pdf
  4. Invialo a anagrafe@comune.pordenone.it allegando anche la scansione di tutti gli altri  documenti da presentare.

Puoi inviare la dichiarazione e gli allegati anche:

  • tramite raccomandata, inviata all'indirizzo:
    Comune di Pordenone - Ufficio anagrafe - Piazzetta Calderari, 3 - 33170 Pordenone
  • tramite fax al numero 0434 520847
  • via posta elettronica certificata all'indirizzo comune.pordenone@certgov.fvg.it

Se desideri, puoi presentare la dichiarazione direttamente allo sportello dell'Anagrafe su appuntamento, da fissare telefonando al numero 0434 392382 (lun-ven 8.30-13.00).

Requisiti

Requisiti

  • maggiore età
  • i due interessati devono essere residenti nello stesso alloggio
  • reciproca assistenza morale e materiale

Impedimenti

  • sussistenza di rapporti di parentela, affinità, adozione, matrimonio o unione civile tra i due contraenti

Potere sostitutivo

Moduli

pubblicato il 2016/08/23 09:55:00 GMT+1 ultima modifica 2020-10-26T14:53:10+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito