Sezioni

Assegnazione in gestione convenzionata di impianti sportivi comunali e concessione contributi

Ufficio competente Sport e tempo libero
Responsabile dell'ufficio competente all'adozione del provvedimento
Responsabile del procedimento
Responsabili dell'istruttoria

Il legale rappresentante dell'associazione deve presentare l'istanza su carta intestata, unendo la documentazione richiesta in relazione all'impianto sportivo che ha interesse a gestire, al protocollo del comune.

Segue l'analisi della documentazione consegnata dalla quale può emergere la necessità di eventuali integrazioni.

Effettuata la scelta del concessionario si provvede alla stipula della convenzione ed alla determinazione annuale del contributo a parziale copertura delle spese di gestione da liquidare su presentazione di regolare documentazione a dimostrazione dell'effettivo utilizzo del contributo.

Alla scadenza della gestione, la stessa, può essere rinnovata al medesimo concessionario se quest'ultimo ha mantenuto nel tempo i requisiti previsti e l'idoneità alla gestione, da valutare in base ai risultati del precedente periodo.

Riferimenti normativi

Modalità di presentazione dell'istanza

Il legale rappresentante deve presentare la domanda in una delle seguenti modalità: per posta, consegna a mano direttamente all'ufficio sport e tempo libero, consegna a mano all'Ufficio relazioni con il pubblico, posta elettronica certificata, via fax.

Requisiti

  • essere associazione sportiva senza fini di lucro
  • svolgere attività sportiva da almeno un anno in una delle discipline riconosciute dal CONI
  • aver rendicontato l'impiego di eventuali fondi già concessi dall'amministrazione comunale
  • aver regolarizzato il pagamento di somme eventualmente dovute all'amministrazione comunale

Documenti da presentare

  1. Domanda in carta semplice, sottoscritta dal legale rappresentante contenente i seguenti elementi: estremi identificativi e fiscali dell'associazione; generalità, residenza, numero di codice fiscale e recapito telefonico del presidente o legale rappresentante; modalità di accreditamento della somma eventualmente concessa come contributo;
  2. preventivo di spesa e di entrata dell'anno della richiesta
  3. statuto e atto costitutivo
  4. relazione dell'attività svolta negli ultimi cinque anni
  5. regolamento uso pubblico dell'impianto
  6. situazione aggiornata cariche sociali
  7. ultimo bilancio consuntivo approvato
  8. per la concessione annuale del contributo, a parziale copertura delle spese di gestione, presentazione del bilancio di previsione contenente entrate ed uscite relative alla gestione dell'impianto

Termini per la presentazione della domanda

Non esistono termini di presentazione per la richiesta di gestione convenzionata di impianti sportivi.

Termini per l'adozione del provvedimento

30 giorni consecutivi dalla presentazione dell'istanza

Potere sostitutivo

ultima modifica 2018-10-24T10:11:31+02:00
Valuta sito

Valuta questo sito