Sezioni

Pagamento di sanzioni amministrative pecuniarie per infrazioni del Codice della strada e altre violazioni amministrative

Pagamento multe
Responsabile del procedimento

È la procedura di pagamento di una sanzione amministrativa comminata a seguito di una violazione del Codice della Strada o di altre violazioni amministrative accertata nel territorio del Comune di Pordenone dalla Polizia Municipale e serve all'estinzione della stessa sanzione.

Il trasgressore può effettuare il pagamento esclusivamente entro 5 giorni dall'apposizione dell’avviso ovvero entro 60 giorni dalla notifica del verbale:

  • presso tutte le filiali della Crédit Agricole FriulAdria – Tesoreria Comunale - sulla causale riportare il numero di avviso o del verbale, la targa del veicolo e la data dell'infrazione,
  • presso le tabaccherie aderenti al servizio LIS LOTTOMATICA – codice identificativo Comune di Pordenone n. 093033,
  • con versamento su conto corrente postale n. 214593 intestato a Comando Polizia Municipale Pordenone – IBAN IT65E0760112500000000214593 - sulla causale riportare il numero di avviso o del verbale, la targa del veicolo e la data dell'infrazione,
  • con bonifico bancario: codice IBAN: IT08I0533612500000040663289 intestato a Comune di Pordenone -  sulla causale riportare il numero di avviso o del verbale, la targa del veicolo e la data dell'infrazione.

Requisiti: condizione di trasgressore o responsabile in solido con il medesimo (ovvero persona da questi incaricata)

    Riferimenti normativi

    Requisiti

    Condizione di trasgressore o responsabile in solido con il medesimo (ovvero persona da questi incaricata)

    Documenti da presentare

    Preavviso dell'illecito o verbale d'incorsa violazione relativi all'infrazione da definire

    Termini per la presentazione della domanda

    Il trasgressore può effettuare il pagamento esclusivamente entro 5 giorni dall'apposizione dell’avviso ovvero entro 60 giorni dalla notifica del verbale.

    Per quanto riguarda violazioni al Codice della Strada, come previsto dalla legge 9 agosto 2013, n. 98 di conversione del decreto legge 21 giugno 2013 nr. 69 ("decreto del fare"), che ha concesso la possibilità di ottenere uno "sconto" del 30% sull'importo della violazione se pagata nei primi 5 giorni dalla contestazione o dalla notifica del verbale, leggi ulteriori informazioni (pdf).

    Termini per l'adozione del provvedimento

    Nei termini di legge

    Costi

    Costi di accertamento e notifica (ai sensi dell’art. 201 del Codice della Strada)

    pubblicato il 2009/10/22 16:50:00 GMT+1 ultima modifica 2018-10-24T09:14:51+01:00

    Valuta sito

    Valuta questo sito