Sezioni

Autorizzazioni alla circolazione in Zona a Traffico Limitato

Ufficio competente Segreteria Comando
Responsabile del procedimento

Per ottenere un’autorizzazione a circolare sulle strade comunali soggette a divieto di transito, di carattere provvisorio e/o temporaneo, cioè solo per alcune ore o alcune giornate, è necessario recarsi o presso la sede del Comando di Polizia Municipale negli orari e giornate previste, oppure inoltrare apposita domanda a seconda della diversa motivazione di accesso (utilizzando gli appositi moduli disponibili).

Nella domanda dovranno essere descritte le motivazioni del transito ed il percorso.

Tutti i veicoli a cui è consentito l’accesso alla ZTL devono comunque circolare a bassa velocità e rispettare la segnaletica relativa alla viabilità interna.

Le limitazioni alla circolazione sono in vigore tutti i giorni, 24 ore su 24.

La presente autorizzazione non dispensa dall'osservanza del rispetto delle disposizioni per la limitazione della circolazione stradale, per la prevenzione e la riduzione degli inquinanti atmosferici nel territorio comunale, ai sensi dell'articolo 7, comma 1, lettera b) del Codice della Strada. Info qui: www.comune.pordenone.it/respiriamo

Vedi anche www.comune.pordenone.it/ztl

Riferimenti normativi

Requisiti

Con l’eccezione di alcune categorie speciali, nella zona a traffico limitato possono accedere e – in maniera limitata - sostare solo i veicoli che espongono l’apposito permesso. Per ridurre al minimo i disagi a tutte le attività sociali ed economiche che hanno sede al suo interno, infatti, possono essere autorizzati ad accedere alla zona a traffico limitato: – i veicoli dei nuclei residenti e dei domiciliati, per l’accompagnamento di persone e per il trasporto di cose presso l’abitazione (permesso di transito e sosta breve) – in un orario limitato del mattino e del pomeriggio, i veicoli che devono effettuare carico o scarico di cose, con sosta breve (max 20 minuti) nelle più immediate vicinanze alla sede di prelievo o di consegna; – i veicoli per i quali è disponibile uno spazio di sosta privato con accesso interno alla zona a traffico limitato (permesso di solo transito) – i veicoli necessari per trasportare malati o prestare assistenza a persone invalide o non autosufficienti; – i veicoli strettamente necessari per specifici interventi professionali da effettuarsi all’interno della zona a traffico limitato.

Documenti da presentare

Sono specificatamente elencati nei singoli moduli e variano a seconda della tipologia. Il rinnovo del contrassegno oppure la modifica della targa del veicolo per sua sostituzione, richiede altresì la presentazione di un diverso modulo.

Termini per l'adozione del provvedimento

30 giorni

Costi

La domanda deve essere bollata con marca da € 16,00.

Se ricorrono i casi di esenzione dall'applicazione dell'imposta di bollo prevista dal D.P.R. 642/72, indicare, ai sensi della normativa vigente, estremi della norma, articolo e comma.

Moduli

  • Richiesta contrassegno ZTL - Sostituzione, modifica, rinnovo — scarica: PDF document 16 KB
  • Mod_Fornitori esterni_interni_installatori_FE FC FA — scarica: PDF document 272 KB
    Mod_Fornitori esterni_interni_installatori_FE FC FA
  • Mod_Interesse pubblico_IP — scarica: PDF document 217 KB
    Mod_Interesse pubblico_IP
  • Mod_Residente domiciliato senza posto auto_R — scarica: PDF document 235 KB
    Mod_Residente domiciliato senza posto auto_R
  • Mod_Soggetti con posto auto_PA — scarica: PDF document 238 KB
    Mod_Soggetti con posto auto_PA
pubblicato il 2009/10/22 16:50:00 GMT+1 ultima modifica 2018-10-24T09:14:40+01:00

Valuta sito

Valuta questo sito