Sezioni

Pratiche edilizie SUE online

Presentazione e consultazione delle pratiche edilizie e paesaggistiche relative a edifici con destinazione d’uso residenziale, culto, ospedale civile, associazioni per il tempo libero

Il Comune di Pordenone aderisce allo Sportello Unico Edilizia (SUE) della Regione Friuli Venezia Giulia.

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE PRATICHE

Fino al 31 dicembre 2023 le pratiche potranno essere presentate tramite il portale SUE regionale o, in alternativa, tramite pec all’indirizzo comune.pordenone@certgov.fvg.it.

Si consiglia di utilizzare fin da subito il portale SUE, per facilitare future integrazioni o varianti alla pratica stessa.

Dal 01 gennaio 2024 le pratiche potranno essere presentate esclusivamente tramite il portale SUE regionale, pena inammissibilità delle stesse.

GUIDA ALL'USO

È disponibile una guida all’utilizzo del portale regionale

» Scarica il documento (pdf)

FORMAZIONE

La Regione FVG organizza periodicamente dei corsi di formazione per l’utilizzo del portale

» Controlla i prossimi appuntamenti

- - - - - - - - - - - - - -

DIRITTI DI SEGRETERIA

Nuovi importi in vigore dal 1° gennaio 2023. Scarica il prospetto (pdf)

Per tutti i cittadini

Accesso libero senza regitrazione

icona link CONSULTA LA BANCA DATI DELLE PRATICHE EDILIZIE

Disponibili le pratiche del Comune di Pordenone dal 2004

Per i professionisti

icona link PRESENTA O INTEGRA UNA PRATICA
Per presentare nuove pratiche o integrare pratiche già presentate tramite SUE.

icona pdf Guida all’utilizzo del portale regionale (pdf)

Per assistenza
tel. 040 3772452
email: assistenza.gest.doc@insiel.it

icona link VERIFICA LO STATO DELLE PRATICHE PRESENTATE

Moduli da allegare alle pratiche online

All’interno del Portale SUE è possibile reperire la modulistica edilizia unificata.

Per chi presenta con pec (modalità utilizzabile fino al 31/12/2023):

icona link Vai ai moduli suddivisi per procedimento

Presentazione degli elaborati

Oltre alla modulistica presente nel portale è necessario presentare gli elaborati tecnici e le relazioni previste dalla normativa vigente e dal regolamento edilizio.

La sottoscrizione degli elaborati tecnici dovrà essere eseguita preferibilmente con firma PAdES.

Consulta la guida per l’apposizione di firme e informazioni su documenti firmati (pdf) predisposta dall'Agenzia per l’Italia Digitale (AgID).

I file devono essere numerati e nominati in modo da essere chiaramente riconoscibili (es. 01_Stato di fatto, 02_Progetto, 03_Tavola_comparativa, 04_Relazione illustrativa, 05_Documentazione_fotografica, ecc.)

 

icona info Per ulteriori informazioni contatta l'ufficio Edilizia Privata

pubblicato il 2022/11/23 12:34:00 GMT+1 ultima modifica 2023-11-23T09:11:42+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito