Sezioni

Pordenone e la Memoria

Iniziative in occasione deI Giorno della Memoria, ricorrenza internazionale che si celebra ogni anno il 27 gennaio per commemorare le vittime dell'Olocausto.

Immagine.jpg

Scarica il programma completo (pdf)

Per informazioni
Ufficio Istruzione del Comune di Pordenone
Tel. 0434 392926 o 0434 392904

"PIETRE D’INCIAMPO"

MER 20 GENNAIO 2021 DALLE ORE 14:30

Dal 18 gennaio 2020, grazie ad un Progetto del Liceo “G. Leopardi-E. Majorana”, anche la città di Pordenone è diventata parte dell’ampio Museo Diffuso delle Pietre di Inciampo, distribuito in tutta Europa con oltre 80 mila “pietre” in ricordo di chi è scomparso, vittima della violenza nazi-fascista.

Altre due pietre si aggiungono a questo itinerario della memoria cittadina: Bruno Barzotto e Anto Zilli, studenti di Medicina all’Università di Padova e tirocinanti presso l’Ospedale Civile di Pordenone. Ad entrambi, l’uno fucilato a Giais di Aviano, l’altro deportato a Dachau e morto in seguito alle privazioni e alle sofferenze del campo di concentramento, fu conferita la Laurea in Medicina e Chirurgia honoris causa.

Le due Pietre d’Inciampo verranno collocate all’esterno dell’Azienda Ospedaliera “S. Maria degli  Angeli”. Saranno ricordati: Anto Zilli e Bruno Barzotto.

Guarda

Guarda anche:

» Due medici antinazisti ricordati con le pietre d'inciampo (TGR Friuli Venezia Giulia)

» Nel “cammino della memoria” di Pordenone altre due pietre d’inciampo (Telefriuli)

Diretta Facebook del Liceo Leopardi Majorana.

MER 20 GENNAIO 2021 DALLE ORE 16:30

L’itinerario delle nove Pietre d’Inciampo di Pordenone attraverso le immagini e le parole degli studenti del Leomajor.

Guarda il filmato trasmesso in diretta il 20 gennaio
(inizia al minuto 2:35)

» Vai alla pagina Facebook Leo Major

CERIMONIA

MER 27 GENNAIO 2021
  • 9:30 Deposizione corona al Monumento del Deportato da parte delle autorità
    P.zza Maestri del Lavoro
  • 10:00 Deposizione corona alla targa commemorativa “Giorno della Memoria”
    Sede ex-Provincia di Pordenone - Corso Garibaldi
    Testimonianza Daniel Vogelmann direttore e fondatore de La Giuntina (Casa editrice specializzata in cultura ebraica).

Guarda

Eliseo Moro, ANED Pordenone

Elio Cabib, Comunità Ebraica di Trieste

Alessandro Ciriani, sindaco di Pordenone

Daniel Vogelmann, casa editrice La Giuntina

IL BAMBINO CON IL PIGIAMA A RIGHE

GENNAIO 2021

L'Associazione Filarmonica Pordenone presenta

"Il bambino con il pigiama a righe"
Una favola di John Boyne
Reading Musicale

Voce Nicoletta Oscuro
Clarinetto Didier Ortolan
Chitarra Matteo Sgobino
Contrabbasso Alessandro Turchet
Disegno luci Angela Vanone

Tratto dalla famosa favola di John Boyne, un recital musicale per accompagnare il pubblico di tutte le età in una viaggio umanissimo.

Una struggente storia in cui la potenza delle pagine di Boyne incontra la vivacità della musica Klezmer in un’interazione sensibile e raffinata tra musicisti e voce recitante.

Leggere questo libro significa fare un viaggio, un viaggio sincero per non dimenticare.

"MEMORIE IN SALOTTO" - EVENTO SPECIALE

25 GENNAIO 2021

Progetto “Learning City”: gli studenti israeliani si confrontano con i loro colleghi del Friuli Venezia Giulia sui temi dell’antisemitismo e del razzismo.

leomajor-evento-speciale.jpg

Testo del post pubblicato su Facebook il 26 gennaio 2021 dal Liceo Leopardi-Majorana:

«Si è svolto ieri, su proposta del Consigliere Regionale, prof. Alessandro Basso, un incontro su piattaforma Zoom tra i nostri studenti della 5F scientifico e un gruppo di studenti di una scuola superiore del comune di Modiin Moccabim Reut, in Israele, sul tema della memoria dell’olocausto.

Oltre al prof. Basso, che ha fatto gli onori di casa per la nostra Regione, hanno portato i loro saluti
l’assessore all’istruzione per il Friuli Venezia Giulia, Alessia Rosolen, e il sindaco di Modiin, Haim Bibas.

A fungere da perno per l’intero incontro, Zimra Gold Yanaj, coordinatrice dei progetti europei del comune israeliano coinvolto, che ha fatto incontrare i due gruppi di studenti con il Rabbino della Comunità Ebraica di Trieste, Alexander Meloni.

Durante l’incontro, tutti gli studenti avevano il compito di mostrare una foto che ricordasse loro l’Olocausto, ma è stato particolarmente toccante per i nostri studenti vedere come i coetanei israeliani avessero portato immagini di nonni e parenti che avevano perso la vita o si erano miracolosamente salvati in quell’occasione, dando testimonianza di un dolore ancora presente e
reale nelle loro vite. “Coloro che hanno visto l’Olocausto sono ormai quasi tutti morti – ha ricordato il Rabbino ai ragazzi – e l’Olocausto ormai è Storia, una Storia che ormai si allontana. Ma la Storia va saputa e ricordata.” Speriamo che questo incontro possa portare in futuro a collaborare nuovamente con la scuola di Modiin, e che altre occasioni come queste possano venir offerte al nostro istituto.»

CINEMAZERO, PROIEZIONE EVENTO ...A DISTANZA

GENNAIO 2021

Proiezione Matinée-evento in streaming del film Lezioni di persiano di Vadim Perelman per le classi secondarie di II grado con introduzione e commento critico di un esperto.

“1942. Francia occupata. Gilles, arrestato dai soldati delle SS insieme ad altri ebrei, viene trasportato in un campo di transito in Germania. Riesce a salvarsi, giurando alle guardie di non essere ebreo, bensì persiano. Questa bugia salva temporaneamente Gilles, ma lo trascina in una impresa che
potrebbe costargli la vita: insegnare il farsi, la lingua iraniana a Koch, l’ufficiale responsabile delle cucine del campo.”

La visione del film sarà introdotta da un esperto formatore di Cinemazero. Su richiesta è disponibile il quaderno didattico del film. Il programma con gli orari disponibili per la visione on-line del film può essere richiesto inviando una mail a didattica@cinemazero.it oppure telefonando al numero:
0434 - 520945.
Per informazioni ed iscrizioni: didattica@cinemazero.it - tel. 0434-520945

» Link per poter fruire dell’esperienza interattiva

ASSOCIAZIONE ALADURA

21 E 22 GENNAIO 2021

La malvagità nella storia. Eccidi di massa
Incontro con Isabella Merzagora

  • Giovedì 21 Gennaio 2021 ore 20.30 - Ex Tipografia Savio (per tutti)
  • Venerdì 22 Gennaio 2021 ore 9.00 - Ex Tipografia Savio (per le scuole)

Isabella Merzagora è professore ordinario di Criminologia all’Università degli Studi di Milano e presidente della Società italiana di criminologia.

Testimonianze: il genocidio armeno

23 E 24 FEBBRAIO

In collaborazione con il Comune di Pordenone e il Teatro Verdi
Incontro con Antonia Arslan e i fratelli armeni Ludwig e Avedis Narojan

  • Martedì 23 Febbraio 2021, ore 9.00 - Teatro Verdi (per le scuole)
  • Martedì 23 Febbraio 2021, ore 20.30 - Ridotto Teatro Verdi (per tutti)

Antonia Arslan, scrittrice e saggista italiana di origine armena.

CONTRO IL VENTO DELLA BARBARIE - Memorie e attualità del genocidio armeno

GIO 25 FEBBRAIO 2021 DALLE ORE 11:30

Incontro con Antonia Arslan, scrittrice italiana di origine armena.

Il genocidio armeno, il primo del Ventesimo secolo, è ormai una conoscenza acquisita, nelle sue linee generali: si sa che è avvenuto nell'impero Ottomano durante la Prima Guerra Mondiale ad opera del governo dei Giovani Turchi e che il popolo venne spazzato via dall'Anatolia. I morti furno circa un milione e mezzo.

Si sa anche, almeno nelle nostre regioni, che gli Armeni sono un popolo in diaspora, come gli ebrei.

Tuttavia bisogna continuare a parlare del Metz Yeghern, come della Shoah.

Tenere viva la memoria è un compito difficile ma indispensabile, tanto più in questo momento in cui l'Armenia è minacciata dalla guerra e dall'estinzione.

Evento a cura dell'associazione Aladura in collaborazione con il teatro Verdi.

» Link per partecipare all'incontro

VISITA VIRTUALE AI LUOGHI DELLA CITTÀ

FEBBRAIO MARZO 2021

Per tutte le classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Visita guidata ai luoghi della città significativi per la deportazione pordenonese (casermette di Via Molinari, Hotel Moderno, Scuola dell’Infanzia di Viale Martelli, Carcere)

Prenotazioni presso ANED.
Ref.: Paolo Brieda – 334/2006309
Mail: info@deportatipordenone.it

Incontri presso le scuole. Per tutte le classi delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Testimonianze deportati a cura di ANED
Prenotazioni presso ANED
segreteria – 334-9255783
Mail: info@deportatipordenone.it

VIAGGI DI ISTRUZIONE A TRIESTE SU PRENOTAZIONE

FEBBRAIO MARZO APRILE 2021

Per le classi terze scuola secondaria primo grado.

Visita alla Risiera di San Sabba ed ai luoghi significativi della città di Trieste durante la quale la spiegazione degli eventi storici si alternerà con la lettura di testimonianze e la visione/discussione
di immagini.

La proposta prevede incontri preparatori, tenuti da storici/educatori, sulla storia dei totalitarismi e della deportazione politica ed ebraica in Friuli Venezia Giulia, con il coinvolgimento di due classi (per max 50 studenti), allo scopo di mantenere lo stesso gruppo che parteciperà poi alla visita.

La partenza è prevista per le ore 8/8.30 dalla scuola con mezzi forniti dall’Amministrazione Comunale. Rientro nel pomeriggio.

Tutte le visite saranno guidate da animatori ed accompagnatori a cura di ANED e Associazione 47|04 di Gorizia.

Prenotazioni presso ANED Associazione ex Deportati nei campi nazisti Sezione di Pordenone
Segreteria – 334-9255783
Mail: info@deportatipordenone.it

VISITA VIRTUALE AD AUSCHWITZ BIRKENAU

MARZO APRILE 2021

con guida italiana

Visita virtuale ai memoriali dei campi di Auschwitz e Birkenau, condotta dalla guida ufficiale Michele Andreola e fruita attraverso la piattaforma Zoom.

Un’esplorazione a distanza attraverso un intreccio di parole e immagini, fotografie documentaristiche e visualizzazione dei campi come sono oggi, narrazione storica e testimonianze dei sopravvissuti.

Un percorso che ci accompagnerà alla scoperta della doppia funzione di Auschwitz- Birkenau, che era al contempo campo di concentramento e centro di sterminio. Una visita che ci farà riflettere su ciò che resta, ciò che non è più visibile, ciò che può essere ricordato e documentato, ciò che non potrà mai essere immaginato.

Previsti massimo tre incontri con piattaforma Zoom
Max 100 utenti alla volta
Per informazioni ANED
Segreteria – 334-9255783
Mail: info@deportatipordenone.it

pubblicato il 2021/01/14 11:46:00 GMT+1 ultima modifica 2021-02-26T10:45:58+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito