Sezioni

Edificio Gotico

Casa del Pordenone

La piccola costruzione è sita in piazzetta “di sotto” ora San Marco in angolo con piazzetta A. Calderari. L’edificio, che fa parte del complesso che ospita gli uffici comunali, è quanto rimane del primo nucleo d’insediamento abitativo di Pordenone  connesso in particolare  con le attività portuali sul Noncello del quale facevano parte, fino agli anni sessanta, altri edifici di forma analoga comunicanti con i portici.

La decorazione policromata  recuperata con il restauro, ha un impianto piuttosto primitivo di semplice fattura con elementi geometrici a scacchiera costituiti da intrecci a forma di rombi a toni alternati rosati e rossi. Al centro di  questi sono presenti altre forme geometriche a croce pigmentate a nero vite e terra verde, con le fugature solcate dallo stilo ed evidenziate da righe bianche stese con la tecnica dell’affresco. Della decorazione originale rimane solo una ampia  parte nella zona centrale.

L’aspetto architettonico della facciata è valorizzato da due finestrelle del mezzanino anch’esse ornate da riquadrature con motivi decorativi tortili mentre il porticato conserva  gli archetti gotici.

Restaurata nell’anno 2013 a cura di Giancarlo, Giovanni e Alberto Magri.

ALTRE IMMAGINI

Edificio Gotico part-01.JPG Edificio Gotico part-02.JPG Edificio Gotico part-04.JPG

Edificio Gotico part-03.JPG

ultima modifica 2019-07-17T11:54:55+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito