Sezioni

Mercato cittadino

Ogni mercoledì e sabato mattina in centro città

Da sabato 1 febbraio 2020 il mercato trasloca
Le bancarelle di piazza della Motta e dintorni, dove a metà febbraio aprono i cantieri per la riqualificazione, traslocano in piazza Risorgimento e vie circostanti
Ecco cosa cambia

mercatohome.JPG

A Pordenone il mercato cittadino si svolge il mercoledì e il sabato.

Eventuali variazioni rispetto a tali giornate vengono comunicate in questa pagina.

Gli orari di vendita sono i seguenti:

  • estivo (quando vige l’ora legale): dalle ore 7.00 alle ore 13.30
  • invernale (quando vige l’ora solare): dalle ore 7.30 alle ore 13.30

Variazioni programmate per il 2019

Di seguito il calendario delle giornate di mercato annullate, confermate, anticipate e dei mercati straordinari di dicembre.

mercoledì 1° maggio 2019 CONFERMATO (si svolge regolarmente)
sabato 4 maggio 2019 CONFERMATO (in concomitanza con manifestazione "Mercato Europeo". Gli  operatori del mercato che  occupano un posteggio in Piazza XX Settembre e Via Cesare Battisti vengono spostati in Viale Martelli e nei posteggi attualmente liberi di Piazza della Motta e Largo Giustiniano. Vedi determinazione n. 998/2019)
domenica 15 dicembre 2019 STRAORDINARIO (periodo natalizio)
domenica 22 dicembre 2019 STRAORDINARIO (periodo natalizio)
mercoledì 25 dicembre 2019 ANTICIPATO a martedì 24 dicembre 2019
mercoledì 1° gennaio 2020 ANTICIPATO a martedì 31 dicembre 2019

Vedi determinazione n. 114/2019 (pdf)

Area di mercato

La zona dedicata al mercato, lungo cui si dispongono i banchi di vendita, comprende: via Mazzini, piazza XX Settembre, via Cesare Battisti, viale Martelli (solo il sabato), viale Cossetti, piazzetta dei Domenicani, piazza Risorgimento, via Santa Caterina, viale Trieste.

» Consulta la mappa online

Viabilità e parcheggi

Nelle aree di mercato è istituito il divieto di sosta dalle 6:30 alle 14:30 e di circolazione dalle 8:00 alle 14:30, anche per i residenti, a fini di sicurezza. Deroghe: sono previste deroghe per invalidi, malati sottoposti a terapie indifferibili, medici in visita urgente, servizi di pubblica utilità non rimandabili, veicoli di servizio del Comune (elenco completo delle deroghe nell'ordinanza n. 41/2020). Possono circolare forze dell’ordine, mezzi di emergenza e di pubblica utilità.

Nelle aree di mercato è vietato circolare in bicicletta: le biciclette vanno condotte a mano.

Allegati

Contatti utili

Valuta sito

Valuta questo sito