Sezioni

Estate a Pordenone, weekend di musica, cinema, attualità e risate

17/07/2020 – Gli appuntamenti da venerdì 17 a domenica 19 luglio in piazza XX Settembre e non solo.
Estate a Pordenone, weekend di musica, cinema, attualità e risate
https://www.comune.pordenone.it/it/comune/comunicazione/comune-informa/notizie/estate-a-pordenone-weekend-di-musica-cinema-attualita-e-risate
Estate a Pordenone, weekend di musica, cinema, attualità e risate 711px 400px
Gli appuntamenti da venerdì 17 a domenica 19 luglio in piazza XX Settembre e non solo.
Comune di Pordenone
76px 76px
2020-07-17T13:51:38+02:00

Parte l’Estate a Pordenone nell’arena di piazza XX Settembre allestita con 400 sedie per oltre 200 posti distanziati. Sabato inaugurazione con la musica della «Notte rosa». Ma gli eventi promossi da Comune e Sviluppo e Territorio cominciano venerdì e proseguono fino a domenica, tra musica, risate, attualità e mostre.

Cinema, «Gli anni più belli» in piazza Calderari

Venerdì 17 dalle 21:30 il weekend pordenonese si apre con il cinema sotto le stelle. In piazzetta Calderari, dietro la loggia del Municipio, Cinemazero proietta il film di Gabriele Muccino «Gli anni più belli». È la storia di quattro amici (interpretati da Favino, Santamaria, Rossi Stuart e Micaela Ramazzotti) raccontata nell'arco di quarant'anni, dal 1980 ad oggi, fra ricordi personali e storici, dalla caduta del muro di Berlino al crollo delle Torri Gemelle. Biglietto taglia-fila acquistabile online su www.cinemazero.it, in caso di pioggia la proiezione viene spostata a Cinemazero.

Musica e attualità in piazza XX Settembre

Nella piazza preparata per godere degli spettacoli in sicurezza, secondo le norme anti contagio, gli appuntamenti sono gratuiti e a prenotazione obbligatoria dalle 9 alle 19 al numero 375 592 8824.

Sabato 18 alle 21:00 inaugurazione all’insegna della «Notte rosa» con quattro cantanti donne (Alexia Pillepich, Clara Danelon, Marzia Lucchetta, Silvia Smaniotto) per un travolgente «Viaggio musicale dagli anni ‘60 ad oggi», attraverso i grandi successi, da Lucio Battisti ad Aretha Franklin, da Mina ai Beatles. Ad accompagnarli una formazione composta dal direttore della Zerorchestra Didier Ortolan (sax), Marco Vattovani (batteria), Marco Locatelli (chitarra), Max Pasut (basso), Luigi Buggio (pianoforte e tastiere).

Domenica 19 alle 20:30 incontro d’attualità targato Pordenone Pensa. Lo storico e giornalista Giordano Bruno Guerri dialoga con lo psicologo Paolo Crepet su «Il coraggio della libertà». Durante gli eventi in piazza funzionerà una casetta-bar con area dedicata.

Papu a Torre

Sabato 18 e domenica 19 proseguono le serate non stop dei Papu al parco del castello di Torre. Nel weekend si esibiscono con «Ho sempre fatto così», per ridere riflettendo su un tema importante come la sicurezza sul lavoro. Gli spettacoli dell’irresistibile duo comico pordenonese continuano sino al 23 luglio. Info su prenotazioni e biglietti all’indirizzo www.ipapu.it

Concerto aperitivo all’ex convento

Domenica 19 alle 11:00 ingresso gratuito al concerto aperitivo di Paola Gregoric, giovane arpista di talento, tra gli affreschi dell’ex convento di piazza della Motta. Le note magiche dell’arpa riprodurranno pezzi originali della strumentista e dei grandi maestri, da Gabriel Fauré a Claude Debussy. Iniziativa organizzata dall’assessorato alla cultura di Pordenone e dal conservatorio di Udine. Per partecipare non serve prenotazione.

Mostre Leonardo e Chiaradia

Al Palazzo del fumetto famiglie e bambini possono ammirare «Il mondo di Leonardo», le sue macchine e creazioni a grandezza reale, i suoi codici e appunti da consultare tramite divertenti postazioni multimediali. Questi gli orari: da martedì a venerdì dalle 15 alle 20, sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20. Informazioni su www.paff.it.

Al museo civico, a palazzo Ricchieri, c’è invece l’esposizione delle più significative opere di Pier Antonio Chiaradia, ispirate alla civiltà contadina friulana e alle «Margravie», figure femminili simbolo dell’artista. Apertura venerdì, sabato e domenica ore 15-19 solo su prenotazione allo 0434 392935 (chiamare dal martedì al giovedì ore 9 -12 e dal venerdì alla domenica ore 15-18:30).

Valuta sito

Valuta questo sito