Sezioni

Nuovo asfalto in vicolo Molinari

21/09/2022 – A partire da mercoledì 21 settembre vicolo Molinari sarà oggetto di manutenzione straordinaria della strada. I lavori dureranno circa due settimane, durante le quali sarà vietato il transito alle auto.
Nuovo asfalto in vicolo Molinari
https://www.comune.pordenone.it/it/comune/comunicazione/comune-informa/notizie/nuovo-asfalto-in-vicolo-molinari
Nuovo asfalto in vicolo Molinari 768px 432px
A partire da mercoledì 21 settembre vicolo Molinari sarà oggetto di manutenzione straordinaria della strada. I lavori dureranno circa due settimane, durante le quali sarà vietato il transito alle auto.
Comune di Pordenone
76px 76px
2022-09-21T11:10:59+02:00

A partire da mercoledì 21 settembre, vicolo Molinari sarà oggetto di un intervento di manutenzione straordinaria per migliorare la condizione manutentiva della strada e valorizzarla grazie all’utilizzo dell’asfalto stampato e colorato.

I lavori, finanziati dalla Regione Friuli Venezia Giulia per circa 30mila€, salvo condizioni di mal tempo dureranno al massimo due settimane durante le quali non sarà possibile transitare in automobile, ma sarà consentito, ad eccezione di puntuali lavorazioni, l’acceso a piedi da parte dei residenti e frontisti.

Il tappeto della pavimentazione della strada, oggetto di svariati interventi di posa di sottoservizi ed oggi sconnessa e irregolare, verrà rinnovato tenendo in considerazione le caratteristiche del contesto del vicolo stesso, utilizzando una stampatura ed una resinatura di colore grigio con trama ad archi contrastanti per ricordare un selciato in porfido -caratteristica anche del recupero della vicina via Caboto- e che si caratterizza per tempi rapidi di esecuzione e contenimento dei costi.

L’intervento si compone della fresatura del tappeto di usura esistente, della stesa e rullatura del nuovo tappeto di asfalto, della stampatura della fascia stradale carrabile e della resinatura di tutta la superficie in colore grigio e migliorerà le condizioni di sicurezza eliminando le barriere architettoniche e riqualificando un contesto fortemente caratterizzato da edifici a schiera con colorazioni alternate non classiche.

Valuta sito

Valuta questo sito