Sezioni

Tari e Cosap, scadenze rinviate

06/03/2020 – Seconda rata Tari 2019 per utenze non domestiche e rata Cosap 2020 slittano al 31 maggio.
Tari e Cosap, scadenze rinviate
https://www.comune.pordenone.it/it/comune/comunicazione/comune-informa/notizie/tari-rinviato-il-pagamento-per-le-attivita-produttive
Tari e Cosap, scadenze rinviate 660px 368px
Seconda rata Tari 2019 per utenze non domestiche e rata Cosap 2020 slittano al 31 maggio.
Comune di Pordenone
76px 76px
2020-03-11T19:08:54+02:00

Il Comune ha deciso di differire il termine di pagamento della seconda rata Tari 2019 dal 31 marzo al 31 maggio 2020 per le attività produttive. Il provvedimento riguarda tutte le utenze non domestiche, dai ristoranti ai negozi, dai cinema alle attività artigianali e agli uffici. Il pagamento potrà essere effettuato utilizzando il modello F24 già consegnato.

È stato differito inoltre il termine di pagamento della COSAP relativa all’anno 2020, dovuta per le concessioni permanenti, dal 30 aprile al 31 maggio 2020. Come di consueto, il Comune invierà ai contribuenti interessati comunicazioni in merito all’importo dovuto e alla nuova scadenza.

Le delibere sono state adottate dalla giunta su proposta dell’assessore al bilancio Maria Cristina Burgnich. «Una misura – spiega lo stesso assessore – per dare una mano almeno riguardo i termini degli adempimenti fiscali, considerato l’impatto economico negativo del coronavirus. Stiamo inoltre studiando altri provvedimenti per agevolare le attività commerciali e produttive».

Quello dello slittamento di della tassa rifiuti e del canone occupazione suolo pubblico non è l’unico intervento del Comune per fornire un aiuto nell’emergenza. Nei giorni scorsi è stata infatti comunicata la decurtazione della retta ai due asili nido comunali per le giornate di chiusura.

Infine, vista la penuria di gel igienizzanti per lavarsi le mani, il sindaco Ciriani ha fatto acquistare 2500 flaconcini per fornire le tre farmacie comunali della città. I dispenser di gel saranno acquistabili dai cittadini da giovedì o venerdì della prossima settimana alle farmacie «Montereale» (via Montereale 61), «Grigoletti» (viale Grigoletti 1) e Cappuccini (via Cappuccini 11). Da precisare che al momento i flaconcini non sono ancora disponibili, inutile dunque recarsi nelle tre farmacie prima di giovedì o venerdì prossimi.

Valuta sito

Valuta questo sito