Sezioni

Commissione comunale per le Pari Opportunità fra uomini e donne

La Commissione pari opportunità favorisce l’effettiva attuazione dei principi di uguaglianza e di parità tra i cittadini.

banner-commissione-pari-opportunita.jpg

La Commissione comunale per le pari opportunità fra uomini e donne del Comune di Pordenone si propone di favorire l’effettiva attuazione dei principi di uguaglianza e di parità tra i cittadini.

Finalità principale della Commissione è quella di promuovere la cultura delle pari opportunità sensibilizzando le persone di entrambi i generi alle responsabilità familiari ed attivare gli strumenti per facilitare la partecipazione delle donne della città alla vita sociale, culturale, economica, politica ed amministrativa della comunità.

La Commissione promuove e favorisce presso uomini e donne lo sviluppo della cultura della genitorialità e della solidarietà fra generazioni, riconoscendo nel rapporto positivo fra le differenti generazioni un elemento necessario per la crescita umana e sociale dell’intera comunità.

La Commissione valorizza la presenza femminile nella città attraverso progetti volti a conoscere le problematiche delle donne, a superare le discriminazioni dirette ed indirette nei luoghi di lavoro, a promuovere dove necessario azioni di solidarietà, ad individuare strumenti per il sostegno del lavoro di cura svolto dalle donne, a sviluppare e sostenere iniziative culturali tese alla crescita delle soggettività femminili, a sostenere progetti antiviolenza fisica e psicologica nei confronti delle donne.

L’attuale Commissione è stata nominata con decreto sindacale il 21 novembre 2018.

Composizione

La Commissione Pari Opportunità al lavoro
La Commissione Pari Opportunità al lavoro (2019)

È composta da 13 membri:

  • Daniela Quattrone, consigliera comunale di maggioranza - PRESIDENTE
  • Micaela Testa, componente designata delle Associazioni femminili presenti sul territorio comunale - VICEPRESIDENTE
  • Anna Facondo, consigliera comunale di maggioranza
  • Daniela Giust, consigliera comunale di minoranza
  • Rosanna Rovere, componente designata dal Consiglio comunale
  • Claudio Cattaruzza (subentrato a Antonino Raimondi) componente designato dal Consiglio comunale
  • Donatella Bianchettin, componente designata dalle Associazioni imprenditoriali e di categoria più rappresentative nel territorio
  • Paola Marano, componente designata dalle Associazioni imprenditoriali e di categoria più rappresentative nel territorio
  • Anna Pagliaro, componente designata dalle Organizzazione Sindacali più rappresentative dei lavoratori
  • Laura Sangiovanni, componente designata dalle Organizzazione Sindacali più rappresentative dei lavoratori
  • Paola Dalle Molle, rappresentante della stampa segnalata dall’ordine dei giornalisti
  • Maria De Stefano, rappresentante dei centri antiviolenza
  • Daniela Tommasi, componente designata dalle Associazioni femminili presenti sul territorio comunale 

Partecipano alle riunioni l’Assessora alle Pari Opportunità e la Consigliera di parità rappresentante territorialmente.

Peculiarità della Commissione Pari Opportunità di Pordenone è la partecipazione di un’associazione maschile, In Prima Persona, uomini contro la violenza e - in qualità di componente permanente - quella di una giovane donna, individuata dalla Consulta degli studenti.

La segreteria è affidata, con nomina sindacale, a Clelia Delponte.

Regolamento per l'istituzione e il funzionamento della Commissione comunale per le pari opportunità (pdf)

Contatti

Per suggerimenti, proposte e indicazioni utili relative alle Pari Opportunità potete scrivere a pariopportunita@comune.pordenone.it.

pubblicato il 2013/06/24 17:05:00 GMT+1 ultima modifica 2021-02-02T17:03:36+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito