Sezioni

Natale a Pordenone 2023

Villaggio di Natale | Casette e musica | Pista di ghiaccio | Presepi e mostre | Video 3D e luci | Eventi speciali

Banner Natale a Pordenone

Dal 2 dicembre al 7 gennaio. Ti aspettiamo!

Un programma di attività ed eventi adatti a tutti i gusti e a tutte le età.

Consulta il programma (in continuo aggiornamento) qui sotto 👇

Sui social segui e usa #nataleApordenone

Natale a Pordenone 2023: una festa per tutta la città

Tante iniziative e novità che coinvolgeranno grandi e piccoli in un’atmosfera di luci e allegria

Il Natale a Pordenone 2023 si prospetta ricco di eventi per far vivere con gioia e serenità il periodo più magico dell’anno, nel quale le famiglie si riuniscono attorno all’albero per trascorrere le feste insieme.

Per questo il Comune di Pordenone ha organizzato dal 2 dicembre al 7 gennaio numerose attività per bambini e adulti: alcune di esse sono state confermate dal successo delle scorse edizioni, altre sono completamente nuove.

INAUGURAZIONE

Tutto avrà inizio il pomeriggio di sabato 2 dicembre domenica 3 dicembre (evento di inaugurazione rinviato da sabato a domenica a causa delle previsioni meteo).

Alle 16:00 celebrazione della Santa Messa presso la Chiesa del Cristo (in piazza del Cristo, a pochi passi da piaza XX Settembre).

Alle 17:00 si darà il via all’inaugurazione, con taglio del nastro da parte del sindaco Alessandro Ciriani e dell’assessore a cultura e grandi eventi Alberto Parigi presso la pista del ghiaccio in piazza XX Settembre.

Qui si esibiranno in uno spettacolo di pattinaggio le Ice Angels e saranno presenti i personaggi della Disney e le nuove mascotte Tom & Jerry.

Verranno accesi l’albero e le luminarie, si aprirà ufficialmente il Villaggio di Natale e nel frattempo, sul grande palco in piazza, si potrà assistere all’esibizione dei cori natalizi dei bambini delle scuole primarie Gabelli e Rosmini, a cui seguirà il video Dj set di Marco Ossanna, accompagnato da Alessandro Pomarè, speaker ufficiale dell’Udinese Calcio.

Durante la sera dell’inaugurazione, presso la casetta di Babbo Natale verranno raccolte da quest’ultimo le letterine scritte dai bambini, mentre i suoi elfi distribuiranno caramelle ai più piccoli.

PIAZZA XX SETTEMBRE

Come da tradizione, Piazza XX Settembre sarà il cuore pulsante del Natale a Pordenone.

Presso il Villaggio di Natale, con le sue casette enogastronomiche e d’artigianato a cura di Sviluppo e Territorio, ci sarà sempre tanta musica, luci e divertimento.

Sarà infatti proprio qui che durante il periodo natalizio si terranno numerosi concerti e Dj set, che culmineranno nell’evento del 16 dicembre, con lo show di Samuel from Subsonica e Giorgio Roman Dj.

L’8 dicembre intrattenimento musicale con Lino Lodi e la musica degli anni ‘90 e 2000, la vigilia di Natale con la diretta radio di Wideline e, il 6 gennaio, con il party ufficiale di Radio 80.

In piazza i più giovani potranno divertirsi sulla pista del ghiaccio, aperta tutti i giorni, il cui biglietto di ingresso è rimasto invariato rispetto allo scorso anno.

Presso la Casetta info point sarà possibile trovare tutte le informazioni relative al Natale in città.

LE NOVITÀ DI QUESTO NATALE

Di eventi mai proposti ce n’è per tutti i gusti. Alcuni esempi?

“Magia del Natale al lume di candela” nel quale domenica 17 dicembre il Villaggio natalizio si illuminerà dalle 17 alle 22 della luce suggestiva delle candele.

“Che spettacolo di neve!” è un evento pensato per grandi e piccini nel quale, durante tutta la giornata di sabato 23 dicembre, della neve sarà fatta scendere su piazza XX Settembre grazie all’utilizzo di cannoncini posizionati sulla balaustra della Biblioteca civica. Una nevicata che renderà ancora più magica l’atmosfera del Natale.

L’evento clou della kermesse pordenonese è rappresentato dai Mercatini di Natale a tema Harry Potter, che si terranno dall’8 al 10 dicembre presso Piazza della Motta: una tre giorni di attrazioni, sfide magiche, spettacoli, attività e la scuola di magia per bambini dai 6 anni in su.

Nella stessa piazza verrà allestito un Magico Food Truck che servirà tante specialità magiche. Per informazioni è attivo il numero 328.4904949.

Da non perdere la serata di domenica 17 dicembre al Capitol con Sick Tamburo - Parlami per sempre Vol. 2, evento in cui si esibiranno diverse importanti band della scena Rock italiana.

Un’altra interessante novità è rappresentata dal video animazione immersivo e di grande impatto che, dal 7 dicembre fino al termine delle feste, porterà ogni quarto d’ora sulla facciata del Teatro Verdi un carosello di immagini natalizie, anticipate da un cameo che celebra i 100 anni dello storico Mulino Zuzzi.

Questa proiezione sarà inaugurata proprio in concomitanza con il Concerto di Natale al Teatro Verdi, tradizionale omaggio ad ingresso libero che il Comune, assieme all’Orchestra San Marco, donerà a Pordenone e ai suoi cittadini. Ben Palmer dirigerà 150 elementi, tra coro e orchestra, in alcune delle più note colonne sonore di film quali E.T., La Bella e la Bestia, Jurassic Park, Harry Potter e la pietra filosofale, Mamma ho perso l’aereo e Pirati dei Caraibi.

In Biblioteca si terrà la rassegna “Pordenone racconta Pordenone”, una serie di incontri informali durante ciascuno dei quali si confronteranno due personaggi famosi della nostra città per raccontare il passato, il presente e il futuro, con aneddoti, curiosità e momenti divertenti della loro carriera. I temi? La Pordenone dell’arte, dello sport (basket e boxe), del sociale con la Società Operaia, della musica leggendaria del Great Complotto, della cronaca e dell’informazione.

BAMBINI

Numerosi sono gli eventi per bambini che si terranno in Biblioteca: laboratori natalizi, letture ad alta voce e gli imperdibili appuntamenti di Che Natale in città con spettacoli, letture animate e tante storie narrate e cantate, a cura di Ortoteatro.

Qui sarà presente il servizio di baby care 3-10 anni, grazie al quale i più piccoli potranno essere lasciati in totale sicurezza, consentendo ai genitori di effettuare serenamente gli acquisti per le vie del centro.

Anche quest’anno il servizio è realizzato in collaborazione con Melarancia, che metterà a disposizione anche il suo spazio al “Civico 17” in viale Dante.

Visto il successo dell’iniziativa organizzata alcuni mesi fa, viene riproposta in due date la Nanna al museo, nella quale i bambini potranno pernottare tra le opere d’arte di Palazzo Ricchieri, ascoltando storie e aneddoti legati al passato.

Per la gioia dei più piccoli e delle famiglie il Trenino delle feste, offerto da Atap, consentirà a tutti di effettuare delle divertenti corse lungo le vie del centro da una prospettiva diversa.

Nella giornata di sabato 16 dicembre il trenino effettuerà una deviazione dal suo consueto percorso, passando davanti al Mulino Zuzzi in onore del suo 100° compleanno. Qui i bambini potranno salire su trenini elettrici e vaporiere alla scoperta del centenario del Molino.

CENTRI GIOVANI

Anche i ragazzi dei Centri Giovani di Pordenone saranno coinvolti in numerose attività per condividere l’allegria delle feste.

Alla Casa delle Attività a Vallenoncello è stato organizzato un evento di orienteering e si costruiranno insieme ai ragazzi un albero di Natale e le relative decorazioni con del materiale di recupero.

Durante il “Gift day” i ragazzi creeranno i loro personali regali di Natale, nel nome della creatività.

Il 15 dicembre sarà organizzata per i ragazzi dei vari Centri la “Cena di Natale ai Caraibi con sorpresa”.

Inoltre li aspetta una grande caccia al tesoro, tante attività artistiche e, con l’approssimarsi del Natale, uno scambio di auguri con “panettonata”. Infine, due spettacoli teatrali per bambini, famiglie e adolescenti.

MOSTRE E MUSEI

Durante il periodo natalizio mostre per tutti i gusti.

In Galleria Bertoia “Mondi Possibili. Due secoli d’arte dalle collezioni di Pordenone” accompagnerà i visitatori alla scoperta dei tesori artistici conservati nei depositi dei Musei cittadini, con opere di artisti del calibro di Paul Delvaux, Toshimitsu Imaï, Luigi Veronesi, oltre ai locali Basaldella, Spacal, Vettori e Pizzinato.

Per gli amanti dell’antichità c’è la mostra permanente all’Archeomuseo presso il Castello di Torre e per gli appassionati dell’arte, dal medioevo al Novecento, è immancabile la visita al Museo civico a Palazzo Ricchieri, dove il 15 dicembre sarà inaugurata la mostra di incisioni “Quando l’arte lascia il segno. Collezioni grafiche del Museo Civico”, in collaborazione con la 41° Triennale Europea di incisione.

In queste tre location è previsto un ricco calendario di visite guidate tematiche e laboratori per famiglie, le cui attività saranno comprese nel costo del biglietto.

A tal proposito, come di consueto sarà possibile acquistare il biglietto unico, che consentirà l’accesso alle mostre allestite nei diversi musei con uno sconto.

Il PAFF! International Museum of Comic Art ospiterà “Tutto Castelli - dall’Omino Bufo a Martin Mystère”, su Alfredo Castelli, uno dei più grandi sceneggiatori italiani per fumetti di tutti i tempi, e l’esposizione “Kamimura Kazuo. Il segno dei Sensi”.

Al Museo della Curia Vescovile si potrà visitare la mostra di artisti contemporanei “Suoni, luci, magia del Natale”, alla Casa del Mutilato si terrà una mostra di incisione, mentre presso la Galleria Ottoboni saranno esposte le opere per il “Natale in Vetrina”.

EVENTI DIFFUSI

Numerosi anche i concerti in programma: dal 12 al 30 dicembre all’Ex convento di San Francesco e alla Chiesa della Santissima si terrà il Pordenone Acustica Festival, organizzato dall’Istituto di Musica della Pedemontana, che si concluderà con il concerto dei “Sinfonico Honululu”, la prima e più importante orchestra italiana di ukulele.

Presso l’Auditorium Concordia dall’11 al 13 dicembre ci sarà una masterclass di pianoforte, con concerto finale di musica da camera; la stessa location ospiterà anche alcuni spettacoli teatrali a scopo benefico.

Nella Loggia del Municipio si esibiranno Virginia Pasini e la sua band con canti tipicamente natalizi, mentre l’Ensemble Armonia proporrà un concerto con giovani artisti della città dal titolo “La poesia delle note di Natale”.

Visto il successo riscontrato dalla musica diffusa in centro città, anche quest’anno sarà proposta questa formula con varie esibizioni della Funkasin Street band, che il 23 dicembre suonerà lungo i corsi per terminare il suo show in piazza XX Settembre.

Venerdì 22 i locali del centro ospiteranno varie band di Gospel on the Road, mentre per le vie si potrà assistere alle performances di numerosi cori itineranti, che allieteranno lo shopping con le loro carole natalizie.

Tra questi il coro ANA Montecavallo, lo spettacolo della Fanfara dei Bersaglieri di Jesolo e quello della Big Band Filarmonica “Città di Pordenone”.

NATALE SOLIDALE

Dopo molti anni ritorna la Lucciolata a favore della “Via di Natale”, il tradizionale corteo a fine benefico organizzato dalla sezione Alpini Centro, che alle 19.00 di sabato 16 dicembre percorrerà le vie della città con le fiaccole della speranza.

L’8 dicembre si terrà anche quest’anno, tra la Loggia e Piazzetta San Marco, il Mercatino Solidale, nel quale troveranno spazio le associazioni di volontariato sociali cittadine, che proporranno ai visitatori tanti lavoretti realizzati a mano, il cui ricavato andrà devoluto in beneficenza.

CITTÀ E QUARTIERI

Come nella passata edizione, per le Luminarie del centro saranno utilizzate luci a led, una soluzione ecologica che garantisce il risparmio energetico, mentre nei quartieri saranno allestiti alberi di Natale, anch’essi ecologici.

Presso la Biblioteca di Largo Cervignano si terrà il progetto dedicato ai bambini “Ti racconto una storia” a cura del gruppo Luciano Rocco e a Torre è stato organizzato un Laboratorio creativo per bambini a cura dell’Associazione il Castello. Negli altri quartieri sono garantiti musica, spettacoli e attività per tutti.

E i presepi? Che Natale sarebbe senza questo simbolo ricco di significato? Oltre a quelli allestiti nelle vetrine dei negozi e nella chiesa della Santissima dalla Pro Loco, verranno realizzati ben 3 grandi presepi (finanziati dal Comune) nello spazio verde di via Revedole antistante la Curia: uno sarà realizzato da quest’ultima, uno dagli Alpini e uno dall’associazione Panorama. Infine, la Loggia del Municipio ospiterà la Natività realizzata dagli alunni del Collegio Don Bosco.

CAPODANNO ED EPIFANIA

L’ultima notte dell’anno si festeggerà a partire dalle 20.45 in piazza XX Settembre, dove si terrà il grande concerto di Sir Waldo Weathers & Friends, leggenda della musica nera, cantante, musicista e sassofonista della mitica “James Brown Band”, che suonerà proprio a Pordenone per l’unica data in Italia del suo tour. Sir Waldo Weathers ha suonato nei più importanti festival, è stato al fianco di mostri sacri come BB King, Michel Jackson, Jerry Lee Lewis e Little Richard. Il suo spettacolo sarà preceduto e seguito dalle performance di Steve Giant Dj e Roger Dj.

L’epifania, con l’accensione dei tradizionali falò e l’arrivo della Befana, sarà festeggiata presso vari quartieri della città, dalla Comina, a Villanova e al Sacro Cuore.

Infine, alle 15.30 del 6 gennaio, come da tradizione, la vecchina scenderà dal campanile di San Marco, grazie alla collaborazione dei Vigili del Fuoco di Pordenone e con l’accompagnamento musicale degli allievi e insegnanti della Scuola di Musica Città di Pordenone.

Il calendario sarà ulteriormente arricchito.

icona pdf Scarica programma stampabile (pdf)

icona calendario Consulta il calendario online, in continuo aggiornamento ⤵

Vai al calendario eventi in città
    • 2023-12-15T00:00:00+01:00
    • 2024-02-25T00:00:00+01:00

    Quando l'Arte lascia il segno

    • dal 15 dicembre 2023 al 25 febbraio 2024
    • Museo civico d'arte – Corso Vittorio Emanuele II, 51 – Pordenone
    In esposizione a Palazzo Ricchieri i tesori delle collezioni grafiche della Triennale Europea dell’Incisione. Dal 15 dicembre 2023 al 25 febbraio ...

Elenco sponsorSostegno, collaborazione, sponsor tecnico

Main sponsor

  • Confindustria Alto Adriatico
  • Friulintagli

Sponsor

  • BCC Pordenonese Monsile
  • Despar Eurospar Interspar
  • Bioman
  • Banca di Credito Cooperativo Prealpi San Biagio
  • GSM
  • Marine Interiors
  • Presotto Ennio
  • SNUA
  • Paludet & Partners
  • Birra Castello
  • ALEA
  • Cadò Gianfranco Impianti eletrici

Media Partner

  • Radio Piterpan

Organizzato da

Comune di Pordenone

Con il sostegno di

  • Fondazione Friuli
  • Camera di Commercio Pordenone-Udine

In collaborazione con

  • Viteria 2000
  • Io sono Friuli Venezia Giulia
  • Tinet Digital Solutions
  • Pordenone Turismo
  • Associazione Sviluppo e territorio - C'entro anch'io

Sponsor tecnico

  • Atap
  • Tavella Autoscuola
  • Marcolin

Bevande alcoliche

Con Ordinanza n. 28 del 28/11/2023 emanata dal sindaco di Pordenone Alessandro Ciriani, nelle 24 ore di tutti i giorni fino al 31 gennaio 2024, si fa divieto di consumare bevande alcoliche nelle aree pubbliche (strade, piazze, parchi e giardini pubblici) del perimetro dell’area urbana, per garantire e rafforzare la sicurezza della città e la vivibilità del territorio, nonché il mantenimento del decoro urbano.

Vetro, lattine, petardi, spray

Con Ordinanza n. 30 e Ordinanza n. 31 del 30/11/2023 emanate dal sindaco di Pordenone Alessandro Ciriani, in occasione dello svolgimento degli eventi e spettacoli, si fa divieto di introduzione, vendita per asporto, consumazione e abbandono in luogo pubblico di bevande di qualsiasi genere contenute in lattine e bottiglie di vetro. Vietato anche l’utilizzo di petardi, botti, razzi e spray urticanti.

Comune di Pordenone - Ufficio grandi eventi
Telefono 0434 392916 / 0434 392917 / 0434 392928
Email natale@comune.pordenone.it

pubblicato il 2022/05/23 16:41:00 GMT+1 ultima modifica 2024-01-08T09:52:49+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito