Sezioni

Tassa rifiuti, ora si applica la Tariffa Corrispettiva

02/01/2023 – Dal 01/01/2023 viene applicata la Tariffa Corrispettiva. Le aliquote saranno deliberate entro il 30 aprile.
Tassa rifiuti, ora si applica la Tariffa Corrispettiva
https://www.comune.pordenone.it/it/comune/comunicazione/comune-informa/notizie/tassa-rifiuti-ora-si-applica-la-tariffa-corrispettiva
Tassa rifiuti, ora si applica la Tariffa Corrispettiva 768px 305px
Dal 01/01/2023 viene applicata la Tariffa Corrispettiva. Le aliquote saranno deliberate entro il 30 aprile.
Comune di Pordenone
76px 76px
2023-01-03T08:50:19+01:00

A partire dal primo gennaio 2023 nel Comune di Pordenone viene applicata la Tariffa Corrispettiva.

Le famiglie di Pordenone, quindi, per la tassa rifiuti pagheranno un importo ricalcolato sulla base del numero di svuotamenti del contenitore del secco indifferenziato (Rifiuto Urbano Residuo), che determineranno la quota variabile della tariffa.

L'importo dovuto sarà commisurato in base al servizio fruito, secondo aliquote che verranno deliberate entro il 30 aprile 2023 dopo la redazione del PEF, il Piano Economico Finanziario degli interventi relativi al servizio di gestione dei rifiuti urbani.

Riscossione

Il calcolo della Taric si compone in parte dei tradizionali parametri (numero di componenti dell’utenza) e in parte numero degli svuotamenti complessivi del contenitore dell’indifferenziato (Rifiuto Urbano Residuo o secco indifferenziato).

Il Comune di Pordenone ha incaricato Gea SpA di occuparsi della tariffazione diretta della Taric agli utenti: un moderno sistema di calcolo della tariffa rifiuti più trasparente ed equo, perché stimola una partecipazione diretta che premia i comportamenti virtuosi di chi differenzia correttamente i materiali riciclabili e riduce al minimo i rifiuti non riciclabili.

La riscossione sarà curata direttamente da Gea SpA, a cui dovranno essere presentate tutte le denunce di iscrizione e le successive comunicazioni, rivolgendosi agli sportelli:

  • via Brusafiera 16, il lunedì dalle 14:30 alle 17:00 e il giovedì dalle 9:00 alle 12:30
  • via L. Savio n. 22, il lunedì e il giovedì dalle 14:30 alle 17:30; martedì, mercoledì e venerdì dalle 9:30 alle 12:30

I moduli necessari sono scaricabili dal sito di Gea SpA alla pagina dedicata, dovranno essere compilati e inviati all'indirizzo mail sportellopn@gea-pn.it

Moduli cartacei sono disponibili anche presso l’ufficio Anagrafe e l’URP del Comune.

Per informazioni, Gea SpA risponde al numero verde 800 501077.

Ulteriori informazioni e contatti

Per chiarimenti l'ufficio Tassa Rifiuti del Comune è contattabile

Chi desidera consultare la propria posizione e verificare i pagamenti effettuati può utilizzare l'apposito servizio Tari online.

Valuta sito

Valuta questo sito