Sezioni

Ampliamento strutture per Festa in Piassa

Nuovi spogliatoi e area cucina
  • Data 17 agosto 2021

“Festa in piassa”  una nuova cucina per celebrare il “terzo tempo” dopo le attività

 

 

“ Quando a questa Amministrazione i cittadini hanno affidato  la gestione della città nel 2016,  - esordisce l’assessore al lavori Pubblici Walter De Bortoli  - il sindaco Alessandro Ciriani  mi ha  dato un preciso imput;   verificare sul territorio le condizioni della varie strutture del patrimonio pubblico, poiché molte risultavano inadeguate alle attività a cui erano destinate , alcune erano carenti dal punto di vista della sicurezza e  ne soffriva anche la funzione aggregatrice per la comunità.     Una di questa  era  la sede della dell’Associazione “Festa in Piassa” nel quartiere di Villanova che oggi l’assessore   De Bortoli ha visitato per rendersi materialmente conto  su come sono stati spesi i soldi pubblici per migliorare il grande  impianto.

Per il recupero  di  tre ambiti di carattere sportivo ed aggregativo, - ha commentato - l’Amministrazione   ha presentato progetti  ed ottenuto  dalla Regione  fondi per  rinnovare  il Palazen, ( 600 mila euro),   l’impianto sportivo di via Peruzza (300 mila euro)   e  650 mila euro per il completamento delle strutture dell’Associazione “Festa in Piassa”, sodalizio particolarmente attivo  nel quartiere guidato dal presidente  Flavio Bolzan, dai volontari e dal Direttivo che rappresenta.

 A questa cifra poi l’Amministrazione comunale ha aggiunto altri 200 mila euro  che nel complesso hanno consentito di   realizzare  nuovi spogliatoi per il calcio, altri spogliatoti e servizi a supporto delle attività del Palatenda  e del vicino campo di calcio di sfogo e il nuovo edificio che  ospita la cucina finanziata dal Comune  con 60 mila euro. Con questa cifra la ditta Susanna  di Noventa di Piave  sotto la supervisione della RUP ing. Primula Cantiello e del tecnico comunale Valentino De Zorzi,  ha realizzato alcuni tramezzi divisori, le pareti sono state rivestite  con piastrelle,  è stata  posata una nuova pavimentazione e fatte le controsoffittature.  All’associazione “Festa in Piassa” resta in capo la dotazione impiantistica e le attrezzature  della cucina  per una spesa di 80 mila euro.

All’integrazione strutturale  del complesso e alla maggior funzionalità dei servizi  ha contribuito in partnership  anche Credit Agricole - FriulAdria con un finanziamento di 13 mila euro a fondo perduto riconfermando così la vicinanza   all’Associazione,  al territorio e alla comunità.

ultima modifica 2021-08-17T12:15:49+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito