Sezioni

Convocato Consiglio comunale

Lunedì 10 dicembre alle ore 17
  • Data 17 gennaio 2019

Convocato Consiglio Comunale Presentazione del bilancio di previsione

 

 

     Il presidente del Consiglio comunale di Pordenone  Andrea Cabibbo ha convocato  l’Assemblea per lunedì 10 dicembre alle ore 17.

     La seduta sarà aperta  con la presentazione del bilancio di previsione 2019/2021 e dei documenti di programmazione  a cui l’Amministrazione dedicherà circa  un’ora e mezza per  l’esposizione  dei contenuti.

      

     Mezz’ora è destinata  all’esame delle interrogazioni all’odg;  il gruppo consiliare del Pd   interpella la Giunta  sulla riqualificazione delle scuola primaria IV Novembre,  sul progetto di  Viale Marconi e sul piano antismog, mentre i componenti del M5S  chiedono delucidazioni sull’uso dei diserbanti per lo sfalcio dell’erba sul ciglio delle strade.

    

     Per la ratifica da parte del  Consiglio, l’assessora   Mariacristina Burgnich presenterà la variazione di bilancio per spese  correnti, in parte investimenti ed applicazione dell’avanzo di amministrazione, mentre l’assessore Emanuele Loperfido  chiederà di  riconoscere le spese  di prima urgenza  sostenute  in seguito  all’emergenza idraulica  dello scorso 28 ottobre. Ed infine il sindaco Alessandro Ciriani è il referente  della delibera  per l’indicazione  di un componente  espresso dalle minoranze,   del Consiglio di Amministrazione  dell’Azienda per i servizi alla persona “Umberto I”.

 

     Nell’atto di convocazione del Consiglio sono iscritte diverse  mozioni;  i consiglieri di Fratelli d’Italia  propongono di creare uno sportello badanti e con due ordini del giorno invitano a discutere della chiusura della Polizia postale e ad aderire al programma internazionale  dell’Unicef  per promuovere  i diritti dei minori  affinché la città diventi amica di bambini e degli adolescenti.   Il gruppo consiliare del Pd sollecita la  riorganizzazione  della viabilità e l’avvio del progetto  di riqualificazione della SS 13,   l’estensione dei   permessi della legge 104 anche ai dipendenti  comunali conviventi e in unione civile, la regolamentazione del  fine vita  attraverso la  legge  e chiede che siano intraprese  iniziative per prevenire forme di omotransfobia. Assieme ai gruppi  de Il  Fiume, Pordenone 1291 e I Cittadini propone di affrontare la tematica inerente   il trasferimento delle proprietà delle azioni Atap,  il consigliere Francesco Giannelli sollecita l’installazione di colonnine per la ricarica  di auto elettriche. e  il Gruppo M5S  propone di istituire il bilancio partecipativo.

Allegati

Immagini

ultima modifica 2019-01-17T16:41:51+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito