Sezioni

Convocato Consiglio comunale

Odg della seduta di lunedi 15 marzo
  • Data 12 marzo 2021

Convocato Consiglio comunale per lunedì 15 marzo

 

 Il presidente del Consiglio Comunale di Pordenone Andrea Cabibbo ha convocato l’assemblea cittadina in modalità telematica per lunedì15 marzo alle ore 17.30

           

All’esame  del Consiglio diverse delibere;   il progetto di fattibilità   tecnico-economica della rotatoria all’intersezione tra le vie Venezia (SS13), Interna e San Daniele proposta dall’assessore Cristina Amirante; la modifica al Regolamento d’igiene e l’approvazione del Regolamento del canone Unico patrimoniale e canone mercatale di pertinenza dell’assessore Emanuele Loperfido;  la ratifica della variazione di bilancio  e la modifica  del programma triennale dei lavori triennale dei lavori  pubblici presentata dall’assessore Eligio Grizzo e il riconoscimento  dei debiti fuori bilancio per effetto di alcune  sentenze di causa civile proposto dal sindaco Alessandro Ciriani.

           

All’ordine del giorno  sono iscritte  l’ interrogazione  del gruppo  di F.lli d’Italia che verte sull’opportunità  di istituire zone dedicate ai fumatori nei luoghi pubblici  e le interpellanze del gruppo consiliare del Pd che riguardano l’elettrodotto Casarsa-Sacile,  il  centesimo anniversario delle barricate antifasciste e Torre, i cosiddetti Neet a Pordenone,  lo sfratto de  “Il circolo delle idee “ dai locali del Glorialanza, gli Stati generali della sanità pordenonese, il doposcuola   in città e i cartelli  del parcheggio di via Vesalio.

 

Il capitolo  mozioni  è introdotto dalla proposta del gruppo di Forza Italia che suggerisce di  affrontare   alcuni aspetti della legge 3/2019 , nello specifico a quelli legati al contrasto dei reati contro la pubblica amministrazione  e  ai negativi effetti sul mondo dell’associazionismo della legge  cosiddetta “spazzacorrotti”.  Analogo contenuto è presente nel documento   del gruppo consiliare di F.lli d’Italia  che inoltre invita l’Esecutivo  ad  istituire il  registro di bigenitorialità  e  propone di attuare iniziative  a favore dei minori in affido per scongiurare  illeciti.   Raccomanda   anche di esprimere solidarietà alla senatrice Segre e a tutte le vittime dei regimi totalitari, solidarietà alla senatrice che proviene  anche dal gruppo del Pd che sollecita la Giunta   affinché si  rafforzi l’impegno contro la azzardopatia. Ed infine  i gruppi consiliari di minoranza hanno  sottoscritto la mozione  che tratta del lascito Mario Bortolotto  al Comune di Pordenone e il documento di solidarietà  a Giuseppe Ragogna per le reiterate minacce subite.

 

ultima modifica 2021-03-12T13:34:30+02:00
Valuta sito

Valuta questo sito