Sezioni

La differenziata del futuro: il nuovo sistema di gestione integrata dei rifiuti urbani.

Presentato stamattina in conferenza stampa il primo passo di un progetto che Gea e comune di Pordenone metteranno in opera a partire dalla seconda metà del 2022 e che, di fatto, rivoluzionerà il concetto di differenziata. Il progetto integrato proposto da GEA si fonda su un nuovo sistema di raccolta dei rifiuti basato su quattro pilastri: ergonomia, meccanizzazione della raccolta, recupero di materia, informatizzazione e che, per una maggior comprensione, si può riassumere -con le parole del sindaco di Pordenone Alessandro Ciriani- nel concetto: «Rivoluzione green ed economica: chi saprà meglio differenziare e ridurre i rifiuti indifferenziati pagherà una bolletta più leggera».
  • Data 12 febbraio 2022

Allegati

ultima modifica 2022-02-12T14:50:19+02:00
Valuta sito

Valuta questo sito