Sezioni

Parlamento europeo dei giovani

La sessione regionale a Pordenone
  • Data 14 febbraio 2020

Pordenone ospita la sessione regionale del Parlamento europeo dei giovani

 

Pordenone è stata scelta come location per ospitare la sessione regionale del Parlamento Europeo dei Giovani, l’associazione internazionale che promuove i valori del rispetto, del confronto, della multiculturalità e dell’autonomia di pensiero attraverso l’organizzazione di momenti di scambio, discussione e incontro.

“La città di Pordenone è orgogliosa di ospitare questa splendida iniziativa – dichiara l’assessora alle Politiche europee Guglielmina Cucci - Il Parlamento Europeo dei Giovani ha coinvolto negli anni molti giovani pordenonesi, creando momenti di apprendimento e confronto che hanno arricchito il bagaglio di esperienze dei partecipanti. L’Amministrazione comunale ritiene importanti eventi come questo, poiché ci danno la possibilità di lavorare con le giovani generazioni per formare una cittadinanza consapevole e partecipativa, che condivida i valori europei di pace e cooperazione”.

 

Il comitato nazionale italiano del P.E.G. organizza ogni anno moltissimi eventi sul territorio nazionale, offrendo agli oltre 30.000 giovani coinvolti la grandissima opportunità di arricchire il proprio bagaglio culturale e le proprie capacità personali, ponendosi come un momento di incontro e scambio per la creazione di un’Europa unita nel rispetto delle diversità.

 

Questa sessione regionale, che si terrà all’Istituto Regionale di Studi Europei del Friuli Venezia Giulia (IRSE) di Pordenone dal 19 al 22 febbraio 2020, coinvolgerà circa 100 ragazzi provenienti da scuole superiori di secondo grado di tutta la Regione, con l’aggiunta di uno staff internazionale formato da una trentina di ragazzi volontari provenienti da tutta Europa che si curerà dell’organizzazione, della preparazione accademica, dell’output mediatico e della facilitazione al dibattito nell’evento. I ragazzi lavoreranno in gruppo in lingua inglese col fine di trovare soluzioni concrete ed efficaci a problemi d’attualità che riguardano diverse aree tematiche (sanità, affari esteri, lavoro etc.) che vengono alla fine ridiscusse l’ultimo giorno, quello dell’Assemblea Generale.

 

L’evento è patrocinato dal Comune di Pordenone ed è organizzato in collaborazione con il centro di informazione Europe Direct Pordenone, l’Istituto Regionale di Studi Europei del FVG (IRSE) e l’Associazione Italiana per il Consiglio dei Comuni e delle Regioni d’Europa (AICCRE).

ultima modifica 2020-02-14T12:47:05+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito