Sezioni

RAEE Campagna raccolta rifiuti elettronici

Cartellonistica, display, spot radiofonici, materiali nelle scuole
  • Data 13 novembre 2020

Campagna RAEE

 

 

 La tutela dell’ambiente con la raccolta corretta delle apparecchiature elettroniche 

 

 

                Cartellonistica stradale,  display informativi,  distribuzione di poster didattici nelle scuole e spot radiofonici  caratterizzano la  campagna di sensibilizzare della Gea  per il corretto conferimento delle apparecchiature elettroniche, RAEE.   Una massiccia e diversificata promozione  di sensibilizzazione  che durerà fino ad oltre la metà di dicembre,  finalizzata   ad invitare gli utenti a portare i rifiuti elettrici ed elettronici  all’Ecocentro di via Nuova di Corva  che poi li  consegnerà ai gestori di impianti specializzati per il loro trattamento.

Il Comune - commenta l’assessora all’ ambiente  Stefania Boltin – ha dato mandato alla propria partecipata di attivarsi in questo senso  poiché sono numerosi i benefici se viene effettuato  un corretto conferimento: infatti i  RAEE sono riciclabili, si  recupereranno preziose materie prime, si evita la loro dispersione sul territorio e si tutela  l’ambiente.”

I RAEE sono di cinque tipi:  tutte le apparecchiature che servono a scaldare o raffreddare ( .. frigoriferi, condizionatori…);  apparecchiature per lavare o cucinare, (lavatrici, lavastoviglie, piani di cottura, ..); Tv e schermi ( LCD, al plasma…);  apparecchi di piccole dimensioni, ( torce, giochi con batterie, console per  video giochi e molti altri…)   e le sorgenti luminose  a basso consumo ( lampade a led, a neon…).

Un ulteriore iniziativa è stata promossa, ed infatti se si acquista un nuovo prodotto, perlopiù di piccole dimensioni,  grazie ad un accordo,  i commercianti di settore ritirano le  apparecchiature   rotte o inutilizzabili  di piccole dimensioni    e si occupano di conferirli ai centri di recupero. 

Immagini

ultima modifica 2020-11-13T15:32:00+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito