Sezioni

Regolamento Polizia rurale

In vigore dal 1° novembre 2021
  • Data 19 maggio 2021

 In vigore dal 1° Novembre 2021

 Regolamento di Polizia rurale

Il nuovo Regolamento di Polizia Rurale del comune di Pordenone  entrerà in vigore il prossimo 1° novembre che corrisponde all’inizio dell’annata agraria.  In 66 articoli stabilisce  le disposizioni sul proprio territorio,   focalizzandosi  sulle complesse funzioni  affinché siano osservate leggi e norme vigenti per coniugare l’attività agricola con il rispetto e la tutela dell’ambiente e degli ecosistemi così da essere in  sintonia con  i principi  dello sviluppo sostenibile. 

Norme generali riguardano gli ambiti rurali  per i quali  sono codificati comportamenti  relativi tra gli altri alla pulizia dei terreni incolti, all’accensione di fuochi nei fondi, agli allevamenti di animali, alla denuncia di malattie infettive ed altro  e alle caratteristiche degli fabbricati edificati su questi terreni in particolare par quanto riguarda l’igiene.

Una decina di articoli sono dedicati alla difesa del suolo, al regime delle acque e alla tutela delle strade, quindi dal deflusso delle acque allo scarico nei fossi, dalla tenute delle siepi e degli alberi prospicienti le strade al mantenimento efficiente delle strade private e vicinali.  Sono codificate  disposizioni per la salvaguardia del paesaggio rurale, della gestione del bosco, dei boschetti e delle siepi e delle piante arboree e/o arbustive di pregio. 

Previsti  anche il tipo di interventi  e gli obblighi  in materia di difesa fitoiatrica e dei trattamenti per prevenire le malattie delle piante e norme per la  gestione degli effluenti di allevamento.  Due specifici articoli trattano delle modalità della vendita diretta di prodotti agricoli  e della produzione e della commercializzazione dei prodotti agricoli trasformati e non trasformati.   

Ed infine, per le violazioni alle norme del regolamento, accertate e contestate dagli ufficiali ed agenti di Polizia, sono previste sanzioni amministrative e pecuniarie dai 50 ai 3000 euro, e fra quest’ultime la  più pesante riguarda l’obbligo di ripristino dello stato originale dei luoghi e la rimozione di opere abusive.

 Per verificare  i contenuti di ogni  articolo del regolamento  consultare il sito del Comune all’indirizzo www.comune.pordenone.it/regolamenti.

Immagini

ultima modifica 2021-05-19T10:55:18+01:00
Valuta sito

Valuta questo sito