Sezioni

Smaltimento rifiuti da danni alluvione

Li raccoglie la Gea d'intesa con il Comune
  • Data 11 dicembre 2020

Chi ha subito danni può chiedere l'intervento di Gea per la rimozione dei rifiuti ingombranti

 

Smaltimento rifiuti causati dall'alluvione

        I cittadini di Pordenone che, in seguito all'alluvione dei giorni scorsi si trovano a dover smaltire materiale alluvionato, possono rivolgersi a Gea che ne curerà la raccolta indicando i siti di conferimento temporaneo.

         Per prendere accordi con Gea telefonare al numero 0434 504711 (dal lunedì al venerdì ore 9:00-13:00, lunedì e giovedì anche 14:00-17:00).

Si tratta di un servizio che Gea e il Comune di Pordenone hanno deciso di fornire gratuitamente per dare un supporto a coloro che hanno subito danni in seguito all'esondazione verificatasi il 5, 6 e 7 dicembre.

Per i conferimenti autonomi rimane a disposizione il Centro di raccolta di via Nuova di Corva, nei limiti della capacità ricettiva dello stesso (aperto da lunedì a sabato ore 8:00-12:00, martedì e giovedì anche 14:00-17:00, sabato anche 13:00-18:00).

Si precisa che i rifiuti conferibili autonomamente al Centro di raccolta devono essere identificabili per categorie e ben suddivisi: non possono essere conferiti rifiuti indifferenziati o non identificabili.

 

ultima modifica 2020-12-11T13:32:52+02:00
Valuta sito

Valuta questo sito