Un laboratorio sull'accessibilità

140624accessibilita.jpg

Una trentina di referenti di associazioni cittadine si sono incontrati martedì pomeriggio in Municipio per un incontro di approfondimento sui temi dell'accessibilità, per raccogliere segnalazioni e osservazioni in vista della definizione del Piano regolatore generale e del Piano della mobilità sostenibile. Sono state invitate a partecipare non soltanto le associazioni legate al mondo della disabilità, ma tutte le associazioni cittadine, nella convinzione che il tema abbia necessità di una visione corale.

Questo percorso è nato nei mesi scorsi per iniziativa personale di Carlo Fedrigo, un giovane funzionario comunale pordenonese. Dopo aver preso parte ai laboratori civici di Pordenone più facile, Fedrigo ha colto l'invito a contribuire attivamente al percorso partecipato verso il nuovo Piano regolatore e ha aggregato intorno a sé alcune realtà cittadine rappresentanti di diverse tipologie di disabilità. Ne sono seguiti due incontri di approfondimento con i progettisti dei Piani, che hanno aperto la porta a un confronto attivo e allargato sull'accessibilità, un tema centrale tanto nella pianificazione urbanistica quanto per la mobilità sostenibile.

L'incontro di martedì è servito per presentare l'iniziativa e cominciare a raccogliere segnalazioni e proposte (all'indirizzo pnfacile@comune.pordenone.it), che saranno poi discusse entro l'autunno nel corso di successivi incontri, prima di essere trasferiti ai gruppi di progettazione dei Piani e di diventare base per la redazione del Piano per l'eliminazione delle barriere architettoniche.

pubblicato il 2014/06/26 10:10:19 GMT+2 ultima modifica 2018-10-24T12:43:42+02:00
Aggiungi commento

Puoi aggiungere un commento compilando la form qui sotto. Utilizza testo semplice. Indirizzi web ed email saranno trasformati in collegamenti cliccabili.

Valuta sito

Valuta questo sito