Lo Iuav studia il piano di Pordenone

Il percorso partecipato di Pordenone verso il nuovo Piano regolatore generale si arricchisce di una collaborazione eccellente. Il dipartimento di Pianificazione del territorio dell'Università Iuav di Venezia ha scelto infatti la nostra città come caso di studio per il laboratorio conclusivo del secondo anno del corso di laurea magistrale in Pianificazione urbanistica e politiche per la città, il territorio e l'ambiente.

Due i motivi principali di interesse, che hanno fatto propendere per Pordenone dopo che negli anni scorsi l'attenzione era stata concentrata su Milano: la redazione del nuovo Piano regolatore come opportunità per riflettere sull'evoluzione di una città industriale italiana, ma soprattutto il coinvolgimento diretto dei cittadini all'interno del percorso di pianificazione, che nell'ateneo veneziano è materia di studio.

Nei giorni scorsi gli studenti - una quarantina, accompagnati dai docenti Giulio Ernesti, Ruben Baiocco e Moreno Baccichet - hanno esplorato in lungo e in largo la città, incontrando rappresentanti istituzionali, tecnici ed esperti locali. In gruppi contenuti, inoltre, frequenteranno a turno tutti gli incontri partecipati di Pordenone più facile, per approfondire l'approccio e cogliere spunti per le proprie esercitazioni. Al termine del laboratorio accademico, infine, dai vari gruppi di lavoro usciranno proposte progettuali concrete, che saranno presentate alla città e alimenteranno di stimoli la fase progettuale del nuovo Piano regolatore.

pubblicato il 2012/10/18 15:40:00 GMT+1 ultima modifica 2018-10-24T11:43:33+01:00
Aggiungi commento

Puoi aggiungere un commento compilando la form qui sotto. Utilizza testo semplice. Indirizzi web ed email saranno trasformati in collegamenti cliccabili.

Valuta sito

Valuta questo sito