Scaduto il bando, sono 14 le offerte ricevute

Sono 14 le offerte pervenute in Municipio entro le 12 del 15 ottobre, data limite fissata dal bando per la redazione del nuovo Piano regolatore generale di Pordenone. Le buste arrivano, oltre che dalla città e dalla regione, anche da Veneto, Emilia Romagna, Lombardia e Lazio, e vedono coinvolti alcuni tra i maggiori studi professionali di urbanistica a livello nazionale e non solo.

«Siamo molto soddisfatti», ha dichiarato questa mattina in conferenza stampa l'assessore all'urbanistica Martina Toffolo, «perché il numero e l'importanza dei partecipanti ci fanno pensare che siano stati colti i connotati innovativi del nostro bando. Puntando sui servizi ecosistemici del territorio e sulla valorizzazione del suolo, infatti, ponevamo una sfida progettuale non comune, che chiamava all'appello competenze specialistiche».

Nei prossimi giorni sarà nominata la commissione tecnica che avrà il compito di esaminare le offerte, secondo i rigidi parametri di valutazione nel bando stesso. L'obiettivo è arrivare alla selezione del vincitore entro la fine dell'anno, per poi assegnare l'incarico e avviare i lavori di redazione all'inizio del 2013, in linea con il cronoprogramma annunciato fin dal mese di luglio.

pubblicato il 2012/10/16 20:30:00 GMT+1 ultima modifica 2018-12-03T12:35:41+01:00
oficolaciz dice:
04/02/2019 01:30
[url=http://doxycycline-cheapbuy.site/]doxycycline-cheapbuy.site.ankor[/url] <a href="http://onlinebuycytotec.site/">onlinebuycytotec.site.ankor</a>
Aggiungi commento

Puoi aggiungere un commento compilando la form qui sotto. Utilizza testo semplice. Indirizzi web ed email saranno trasformati in collegamenti cliccabili.

Valuta sito

Valuta questo sito