Sabato il nuovo laboratorio sulla mobilità

Sabato il nuovo laboratorio sulla mobilità

Ci ritroviamo di nuovo a Palazzo Badini sabato prossimo, 13 ottobre, per il secondo laboratorio SMART dedicato alla mobilità delle idee, delle persone e dei beni. Ogni laboratorio riceve in dote i contributi emersi durante e in seguito agli incontri precedenti: rispettando le indicazioni e le proposte raccolte tra i cittadini finora, i temi che animeranno il dibattito saranno principalmente

  • la funzionalità dei flussi e delle connessioni a livello di area vasta,
  • la pedonalità e la ciclabilità a favore di bambini, anziani e disabili,
  • la fruizione del mezzo pubblico,
  • la circolazione e movimentazione delle idee.

Il programma della giornata prevede una fase di dibattito strutturato attraverso domande guida dalle 9 alle 12, come nel caso del laboratorio sulla sostenibilità. A partire da questo incontro, inoltre, Palazzo Badini resterà aperto anche al pomeriggio, a disposizione per sessioni di lavoro più informali e autogestite. Coloro che non hanno potuto prendere parte agli incontri precedenti potranno visionare le sintesi e dare il proprio contributo, così come chi al mattino ha trattato un aspetto del tema di laboratorio potrà poi nel pomeriggio approfondirlo e definirlo.

Il confronto sarà supportato da materiali di approfondimento, tra cui alcune mappe e una sintesi  ragionata dei contributi emersi fino a oggi. L'incontro di sabato sarà anche l’occasione per illustrare modalità ulteriori di coinvolgimento della comunità, in accoglimento di alcuni suggerimenti dei partecipanti: incursioni in loco per dibattere direttamente nelle situazioni individuate come critiche o strategiche, video- e fotoriprese, gruppi di progettazione dedicati, pro-vocazioni alla città con carrellonistica e altre iniziative.

Per favorire la partecipazione di tutti i cittadini, anche di chi è genitore, al piano terra di Palazzo Badini sarà allestito uno spazio bimbi offerto e gestito gratuitamente dalla Cooperativa Itaca. Per tutta la mattina saranno presenti due animatori specializzati e diversi materiali di gioco per intrattenere i partecipanti più giovani.

Ricordiamo infine che, a supporto delle attività e delle discussioni legate ai laboratori di Pordenone più facile, sono sempre disponibili anche la pagina Facebook del Comune di Pordenone (c'è l'evento M come Mobile da inoltrare agli amici) e il profilo Twitter dell'amministrazione (usate l'hashtag #pnfacile per aiutarci a raccogliere i contributi). In questo blog, infine, oltre alle ultime informazioni e agli aggiornamenti logistici sono sempre disponibili i materiali prodotti durante i momenti salienti del percorso, nonché il repertorio delle proposte spontanee dei cittadini.

La partecipazione al laboratorio è libera, ma è gradita la registrazione.

pubblicato il 2012/10/10 13:10:00 GMT+2 ultima modifica 2018-10-24T12:43:22+02:00
Aggiungi commento

Puoi aggiungere un commento compilando la form qui sotto. Utilizza testo semplice. Indirizzi web ed email saranno trasformati in collegamenti cliccabili.

Valuta sito

Valuta questo sito